Renault Master S&S
  • pubblicato il 27-03-2013

Renault Master con sistema Start&Stop, così si combattono consumi ed emissioni

di Antonio de Felice

Il commerciale francese ora spegne il motore nelle soste

La Renault Trucks ha reso disponibile il sistema Start&Stop su alcune versioni del Master, il suo veicolo commerciale con massa totale a terra compresa fra 2,8 e 4,5 tonnellate.

Tutte le volte che ci si ferma per una coda, al semaforo o quando il cambio è in folle, il dispositivo arresta automaticamente il motore e informa il conducente con una spia sul cruscotto.

Diversi accessori di bordo, comunque, come l'autoradio o il navigatore satellitare restano regolarmente in funzione, ma in caso di necessità lo Start&Stop può essere sempre escluso.

Cambio manuale e motori da 100 e 125 CV

Per quanto riguarda la gamma Master con cambio manuale, lo Start&Stop è offerto sui furgoni  e sui Combi a trazione anteriore con motore da 100 o 125 CV nonché sui furgoni a trazione posteriore con ruote singole e motore da 125 CV. Oltre alle minori emissioni nocive, il dispositivo inserito permette di ridurre i consumi del 5%.

Renault Trucks, grazie all'esperienza acquisita nella formazione a una guida razionale per gli autisti di mezzi pesanti, ha sviluppato un programma specifico anche per i conducenti di veicoli commerciali leggeri e che, su queste versioni del Master con Start&Stop, potrebbe ridurre i consumi in ambito urbano fino al 10%.

Renault Master con sistema Start&Stop, così si combattono consumi ed emissioni

L'opinione dei lettori