Business

Renault Trucks Master: arrivano i motori Euro 6

MTT da 2,8 a 4,5 t e propulsori da 110 a 170 CV

Il Renault Trucks Master è ora disponibile con motori Euro 6: il veicolo commerciale francese presenta il sistema SCR (Selective Catalytic Reduction) associato all’iniezione di liquido AdBlue nei condotti di scarico (serbatoio da 22 litri che consente un’autonomia di 12.000 km).

MTT da 2,8 a 4,5 t, motori da 110 a 170 CV e configurazione Light Duty o Heavy Duty: sono queste le caratteristiche principali del furgone transalpino, offerto – tra le altre cose – con cinque differenti “pack mestieri” (construction, delivery, controlled temperature, bodybuilder e child transport).

Il pack Construction del Renault Trucks Master Euro 6 include ad esempio opzioni come la protezione del telaio o il comando minimo accelerato per la presa di forza mentre il pack Delivery prevede opzioni come le porte che si aprono a 270° per facilitare le operazioni di carico e scarico.

Nel listino degli optional troviamo invece il sistema MediaNav 2.0 caratterizzato da un ampio monitor di navigazione, dal dispositivo di ricezione chiamate hands-free e dalla radio digitale e analogica Bluetooth jack USB.

Business

Camion potenti: cinque bisonti europei da oltre 500 CV

Da Daf a Volvo passando per Iveco, Scania e Renault

Veicoli commerciali e camion

Fiat Talento: un altro nome dal passato per il gemello del Renault Trafic

Iveco protagonista in “Batman v Superman: Dawn of Justice”

EU, il Telepass europeo per i camion

Peugeot Traveller i-Lab: a Ginevra 2016 lo shuttle VIP del futuro

Citroën SpaceTourer Hyphen Concept, 4×4 e tanto spazio