Telepass
  • pubblicato il 17-02-2016

EU, il Telepass europeo per i camion

Il nuovo dispositivo consentirà di pagare il pedaggio in cinque Paesi dell'UE (Belgio, Francia, Italia, Portogallo e Spagna)

Si chiama Telepass EU il nuovo Telepass europeo per i camion che consentirà a Tir e mezzi pesanti di attraversare e pagare il pedaggio in cinque Paesi dell’Unione: Belgio (il Liefkenshoektunnel che collega Anversa a Beveren), Francia, Italia, Portogallo e Spagna.

«Il nuovo Telepass EU interoperabile» - ha dichiarato Ugo de Carolis, amministratore delegato di Telepass - «dimostra che la strategia di Telepass è sempre più orientata ad offrire nuovi servizi ai propri clienti e ad assisterli nei loro viaggi in tutta Europa. Grazie al nuovo Telepass EU si riduce il numero di apparati da apporre al parabrezza dei veicoli pesanti. Inoltre i clienti possono beneficiare anche di un portale unico per i cinque Paesi, che li aiuterà a gestire i propri dispositivi e a monitorare il costo del pedaggio giornalmente».

«Telepass è l’unica società in grado di offrire il servizio di telepedaggiamento completo in ogni processo: dalla produzione all’apparato, al riconoscimento delle transazioni, alla gestione della fatturazione.» - ha concluso de Carolis - «Continueremo a sviluppare la rete di servizi da offrire ai nostri clienti, in linea con la nostra strategia di business che ci ha permesso di raggiungere in poco tempo l’11% del mercato francese. Con il nuovo Telepass interoperabile EU, miriamo ad aumentare nei prossimi anni la nostra quota di mercato. Telepass ha in programma di introdurre nuove reti autostradali accessibili tramite Telepass EU nel prossimo futuro».

TAG

EU, il Telepass europeo per i camion

L'opinione dei lettori