Unrae novembre 2013
  • pubblicato il 18-12-2013

UNRAE Novembre 2013: timida ripresa per il mercato dei veicoli commerciali leggeri

di Antonio de Felice

Il penultimo mese dell'anno ha fatto segnare un +2,2% ma il settore resta in attesa di incentivi per la sostituzione del parco circolante

L'Unrae, l’Unione Nazionale dei Rappresentanti degli Autoveicoli Esteri, ha diffuso i dati relativi al mercato dei veicoli commerciali fino a 3,5 tonnellate di novembre.

Si tratta di stime elaborate sulle informazioni diffuse dal ministero dei Trasporti.

Qualche timido segnale di ripresa sembra arrivare, visto che questo per il penultimo mese dell’anno i veicoli immatricolati sono 9.599 contro i 9.395 del 2012, che significa un incremento pari al 2,2%.

Non è certo un dato entusiasmante, ma è comunque un primo passo verso una crescita che manca da molto tempo.

Oltretutto, il piccolo balzello non ha ridotto la flessione su base annua.

Tra gennaio e novembre del 2013, infatti, sono stati immatricolati 90.795 veicoli commerciali leggeri contro i 107.079 del 2012, vale a dire una flessione pari al 15,2%.

Massimo Nordio, presidente dell’Unrae, come aveva già fatto in precedenza ha auspicato interventi rapidi che consentano un adeguato rinnovo del parco delle imprese e degli artigiani. Questo, tra l’altro, porterebbe non pochi vantaggi a livello di inquinamento ambientale.

UNRAE Novembre 2013: timida ripresa per il mercato dei veicoli commerciali leggeri

L'opinione dei lettori