• pubblicato il 25-10-2016

Volkswagen inaugura a Wrzesnia la nuova fabbrica del Crafter

di Francesco Irace

Quello in Polonia sarà l’unico stabilimento a produrre il veicolo commerciale del marchio tedesco. Ne sfornerà 100.000 ogni anno 

Prendete 300 campi di calcio, metteteli vicini e otterrete l'equivalente dell'ampiezza della nuova fabbrica Volkswagen inaugurata in Polonia (2.2 km²) in cui si produrrà il nuovo Crafter.

La nuova generazione del veicolo commerciale tedesco è atteso sul mercato entro marzo 2017 ed è già investito del titolo "Van of the year 2017".

Sono circa 800 i milioni di euro investiti da Volkswagen nello stabilimento di Wrzesnia – il 121esimo del Gruppo –, messo in piedi dal nulla in soli 23 mesi.

Si tratta di un investimento importante non solo dal punto di vista economico ma anche sotto l'aspetto puramente aziendale: il marchio tedesco vuole recitare un ruolo sempre più autorevole nel segmento dei veicoli commerciali. 

Il nuovo stabilimento sfornerà 17 Crafter ogni ora

Non è un caso, dunque, che il nuovo Volkswagen Crafter non sarà più prodotto in collaborazione con Daimler: quello inaugurato in questi giorni in Polonia sarà l'unico stabilimento al mondo a realizzare il nuovo Van.

Saranno circa 3.000 le persone che ci lavoreranno all'interno e garantiranno un ciclo produttivo capace di sfornare 17 veicoli ogni ora: 380 al giorno, 100.000 in un anno.

"Costruire il nuovo impianto a tempo di record dimostra l'eccellente spirito di squadra di tutti i nostri dipendenti del reparto Volkswagen Veicoli Commerciali.

Il nostro nuovo impianto ha una capacità annua di 100.000 unità e ci posiziona in modo ottimale nel crescente mercato dei furgoni di grosse dimensioni”, ha dichiarato Andreas Renschler, CEO di Volkswagen Truck & Bus e membro del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG con responsabilità per i veicoli commerciali. 

Un furgone versatile, capace di soddisfare ogni tipo di esigenza

Volkswagen Crafter sarà disponibile in ben 69 combinazioni – 4 modelli, 3 lunghezze e 3 altezze – e riuscirà a soddisfare ogni tipo di esigenza. Può raggiungere una lunghezza di 7.391 mm e un’altezza di 2.798 mm.

Ha una capacità di carico di ben 5,5 tonnellate e può essere abbinato alla trazione anteriore, posteriore o integrale 4Motion e al cambio manuale o automatico.

Viene commercializzato con il motore 2.0 TDI (EA 288Nutz) declinato in quattro varianti di potenza: 102, 122, 140 e 177 CV. 

Tutti i sistemi di sicurezza

Volkwagen Crafter è inoltre dotato dei più recenti sistemi di sicurezza: sterzo elettromeccanico, controllo elettronico della stabilità ESP con stabilizzazione del rimorchio, cruise control con regolazione automatica della distanza ACC, sistema di frenata anti collisione multipla, sistema di assistenza in presenza di vento laterale (optional) e sistema di assistenza del rimorchio; senza dimenticare gli airbag anteriori, laterali e a tendina, la telecamera per la retromarcia, il controllo distanza di parcheggio e l’assistenza all’uscita dal parcheggio.

Volkswagen inaugura a Wrzesnia la nuova fabbrica del Crafter

L'opinione dei lettori