Eco

Mercedes EQ: una compatta elettrica per Francoforte

Alla kermesse tedesca il marchio della Stella presenterà il prototipo della EQ A, la prima compatta a zero emissioni attesa per il 2020

Al prossimo Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre) Mercedes presenterà il prototipo di una nuova compatta elettrica già in fase di sviluppo avanzato presso Stuttgart.

La versione di serie, attesa per il 2020, farà parte della futura gamma elettrica EQ della firma tedesca e, anche se ancora non si conoscono informazioni dettagliate su questo progetto, sappiamo che andrà a competere sul mercato con la BMW i3 e con la versione di produzione della Volkswagen I.D.

Dovrebbe avere un prezzo attorno ai 40.000 euro e servirà ai tedeschi anche a potenziare il servizio di car sharing car2go. La piccola compatta a zero emissioni – che potrebbe chiamarsi EQ A – sarà basata sulla piattaforma MEA e offrirà spazio a bordo per 5 passeggeri (la BMW i3 è omologata per 4).

A spingerla, probabilmente, si sarà un solo motore elettrico che darà trazione all’asse anteriore, anche se i primi rumors suggeriscono la possibilità dell’arrivo, in un secondo momento, anche di una versione più performante con un secondo propulsore elettrico montato sull’asse posteriore e la trazione integrale.

Offensiva elettrica per il 2022

Questa nuova compatta elettrica sarà soltanto una dei dieci EV che la marca della Stella prevede di lanciare entro il 2022. Oltre a questa EQ A, Mercedes avrebbe infatti in cantiere anche una EQ C (derivata dal prototipo visto lo scorso anno al Salone di Parigi), una EQ E e una EQ S. A supporto di questa offensiva elettrica Mercedes ha investito 10 miliardi euro.

Parigi 2016: le foto

Mercedes al Salone di Parigi 2016: SUV in primo piano

Una crossover elettrica (la Generation EQ), una station "rustica" (la classe E All-Terrain) e una Sport Utility sportiva. Ma c'è anche la AMG GT Roadster...

Ti potrebbe interessare anche

Skoda Superb: novità per il MY 2017

Rolls Royce Sweptail: la one-off coupé basata sulla Phantom

BMW M8: le prime fotografie ufficiali

Jaguar XE SV Project 8

Lamborghini Urus, le foto spia