Eco

Nissan, sulla LEAF il proPILOT Park

La vettura 100% elettrica del marchio sarà la prima ad essere dotata della tecnologia che consente un “parcheggio autonomo”

Amazing is worth waiting for. The New #Nissan #LEAF, coming soon
Credits: Amazing is worth waiting for. The New #Nissan #LEAF, coming soon.

Nissan annuncia che la nuova LEAF sarà il primo veicolo del marchio ad essere dotato di tecnologia ProPILOT Park, che aiuta il guidatore a parcheggiare l’auto in qualunque situazione, svolgendo in autonomia le manovre più ripetitive e più complesse della guida.

Come funziona

Tramite un sistema di sonar e telecamere, la nuova Nissan LEAF esegue qualsiasi tipo di parcheggio, a spina di pesce, a pettine, a “S” in retromarcia, riducendo lo stress del guidatore attraverso il controllo di acceleratore, freno e sterzo. Il guidatore attiva la tecnologia in tre semplici mosse, visiona l’area intorno al veicolo e frena se necessario.

ProPILOT Park è un altro importante esempio dell’impegno di Nissan verso avanzate tecnologie di guida assistita per i veicoli di serie, accessibili a tutti. Progettata per rendere la guida più sicura e piacevole, la tecnologia ProPILOT fa parte della visione Nissan Intelligent Mobility, una mobilità futura più sicura, sostenibile e connessa.