Eco

Toyota, a fine febbraio si testa la ricarica wireless

Le batterie delle auto elettriche potranno ricaricarsi senza il cavo

Toyota annuncia che a fine febbraio inizierà a testare il sistema di ricarica wireless delle batterie.

Si tratta di un sistema recentemente sviluppato per veicoli equipaggiati con trasmissione elettrica, come i veicoli plug-in ibridi e i veicoli elettrici.

Il sistema può ricaricare un veicolo parcheggiato su un induttore integrato nella superficie della piazzola di sosta, rendendo il processo di ricarica più semplice e conveniente.

Tecnologia a risonanza magnetica

La tecnologia utilizzata è a risonanza magnetica: trasmette elettricità utilizzando la risonanza derivante da variazioni di intensità del campo magnetico tra l’induttore sul terreno, che trasmette, e un induttore nel veicolo, che riceve.

Il sistema può ridurre le perdite nell’efficienza della trasmissione di potenza che potrebbero essere causata da un disallineamento o da differenze di altezza tra l’induttore che trasmette e quello che riceve.

Sviluppato pensando alle esigenze del futuro, il sistema è progettato per ridurre al minimo le interferenze elettromagnetiche su apparecchi vicini e l’induttore installato a terra è strutturato in modo che possa sopportare il peso di un veicolo.

Toyota Intelligent Parking Assist

Inoltre, per permettere al guidatore di parcheggiare in posizione ottimale per le operazioni di ricarica, Toyota ha sviluppato un nuovo sistema di assistenza al parcheggio che mostra la posizione dell’induttore nell’area di parcheggio.

La nuova funzione è abbinata al Toyota Intelligent Parking Assist. Le operazioni di test, che dureranno un anno, coinvolgeranno tre veicoli ibridi plug-in in uso presso Aichi. I test valuteranno la soddisfazione del guidatore, la facilità di uso del sistema, i livelli di disallineamento e il comportamento di ricarica, come l’intensità di frequenza e la ricarica programmata da un timer.

I risultati dei test saranno usati per sviluppare ulteriormente la tecnologia, avendo come ultimo obiettivo la commercializzazione in serie.

Eco

Toyota, oltre 6 mln di ibride vendute nel 2013

Prodotte circa 41 milioni di tonnellate di CO2 in meno

Foto

Toyota Prius, la storia in foto

Quindici anni di carriera e tre generazioni.

Ti potrebbe interessare anche

Opel Zafira Tourer, la più ecologica del 2014

Ford C-MAX Energi Solar Concept

Nissan LEAF alimenta anche l’ufficio

Nissan LEAF con “Autonomous Drive”, la vettura che si guida da sola

Tum Create EVA, il taxi elettrico

Formula E: Renault prova in pista la monoposto elettrica Spark