• pubblicato il 13-08-2012

Ducati vince la Pikes Peak International Hill Climb 2012

Terzo trofeo consecutivo per il marchio italiano

L'edizione 2012 della Pikes Peak International Hill Climb √® stata vinta da Carlin Dunne, che partendo dalla pole position in sella ad una Ducati Multistrada 1200 S, ha stabilito anche il nuovo record del tracciato per moto. Questo risultato decreta la terza vittoria consecutiva per Ducati nella storica ‚Äúcorsa verso le nuvole‚ÄĚ.

Due Ducatisti da record

Sia Dunne, sia il compagno di squadra nel team Spider Grips Ducati, il sei volte campione Greg Tracy, hanno terminato la corsa con un tempo inferiore ai 10 minuti, nuovo incredibile traguardo per una moto nei 90 anni di storia della competizione.

Dunne ha infatti tagliato il traguardo sulla vetta di Pikes Peak, a 4.302 metri di altitudine, con il tempo record di 9:52.819, battendo il suo precedente record di 11:11.32, mentre Greg Tracy lo ha seguito a meno di sei secondi di distanza, piazzandosi secondo con il tempo di 9:58.262.

Carlin Dunne: ‚ÄúOrgogliosi di questo risultato‚ÄĚ

‚ÄúOggi √® stata una giornata emozionante‚ÄĚ, ha dichiarato Dunne. ‚ÄúL‚Äôanno di lavoro che il team Spider Grips Ducati ha impegnato nella preparazione di Pikes Peak ci ha permesso di tagliare il traguardo in meno di 10 minuti, una conquista di cui siamo orgogliosi.

Quando ho saputo di aver vinto e di aver battuto il record per la seconda volta, sono rimasto senza parole. Il doppio podio, con primo e secondo posto, dimostra che la Ducati Multistrada 1200 S rimane la moto ideale per conquistare Pikes Peak‚ÄĚ.

Dunne, sui rettilinei della strada di montagna, ha raggiunto velocità oltre i 230 Km/h, affrontando le 156 impegnative curve del percorso passando da tornanti a curve cieche, da tornanti a raggio decrescente a curve con molteplici punti di corda, guadagnando continuamente quota sul percorso di 19,98 Km.

Cheraki, General Manager Ducati North America: ‚ÄúMultistrada 1200 S, moto perfetta‚ÄĚ

‚ÄúI Ducatisti nel mondo intero stanno festeggiando la vittoria di Carlin Dunne e del team Spider Grips Ducati, una vittoria di cui siamo tutti molto orgogliosi‚ÄĚ, ha dichiarato Dominique Cheraki, General Manager di Ducati North America.

‚ÄúTre anni fa abbiamo scelto la Multistrada1200 S per gareggiare a Pikes Peak, per dimostrare la sua versatilit√† su terreni diversi, le ergonomie, l‚Äôhandling e le prestazioni da leader di classe. Quando siamo stati informati che l‚Äôintero percorso sarebbe stato asfaltato per il 2012, non ci sono stati dubbi sul fatto che la Multistrada 1200 S fosse ancora la scelta giusta e aver battuto il record oggi ne √® la prova‚ÄĚ.

Ducati vince la Pikes Peak International Hill Climb 2012

L'opinione dei lettori