News

Alfa Romeo Giulia, arriva il motore turbo benzina da 200 CV

È ordinabile in abbinamento a cambio automatico a 8 marce e trazione posteriore a partire da 40.500 euro

di Redazione -
Alfa Romeo Giulia

L’Alfa Romeo Giulia da oggi è disponibile nei concessionari in abbinamento al nuovo motore 2.0 turbo benzina da 200 CV con cambio automatico a 8 marce e trazione posteriore, con un prezzo di partenza di 40.500 euro. Arrivano inoltre due nuovi allestimenti particolarmente lussuosi: Quercia e Noce. 

Turbo benzina da 200 CV

Il nuovo propulsore 2.0 Turbo benzina, disponibile per le versioni Giulia e Super, è un quattro cilindri in linea costruito interamente in alluminio. Prodotto nello stabilimento di Termoli, su una linea dedicata ad Alfa Romeo, il 2.0 Turbo benzina di Giulia sviluppa una potenza di 200 CV a 5.000 giri/min e una coppia massima di 330 Nm a 1.750 giri/min.

Tra le sue peculiarità spiccano il sistema elettroidraulico di attuazione valvole MultiAir, il sistema di sovralimentazione “2-in-1” e l’iniezione diretta con sistema ad alta pressione da 200 bar.

Questo si traduce in una risposta particolarmente pronta ai comandi dell’acceleratore e in una notevole efficienza nei consumi.

Ricordiamo che la gamma motori si completa con il 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV con cambio manuale a 6 rapporti oppure automatico a 8 rapporti e con il 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV che equipaggia esclusivamente la versione prestazionale Quadrifoglio.

Pack Lusso Quercia e Pack Lusso Noce

I due pack arricchiscono la gamma con contenuti esclusivi studiati per i clienti più esigenti: sedili in pelle pieno fiore disponibili in 4 colorazioni (Nero, Beige, Tabacco e Rosso), plancia e pannelli porta rivestiti in pelle, sedili anteriori riscaldati con regolazione elettrica a 8 vie, volante riscaldato, inserti in vero legno di Quercia o Noce su plancia, tunnel centrale e pannelli porta, cornice cristalli esterna cromata e specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente.

News

Guida Autonoma: il governo tedesco chiede la scatola nera

Il Ministero dei Trasporti tedesco avanza un progetto di legge che obbligherà i costruttori a installare una scatola nera su tutti i modelli con funzione di pilota automatico

News

Porsche: la fabbrica da 200 V8 al giorno

A Zuffenhausen il quartier generale degli otto cilindri destinati a tutto il Gruppo Volkswagen

News

Promozioni auto luglio 2016: le occasioni del mese

BMW serie 3 Touring a meno di 30.000 euro e Smart fortwo scontata

Ti potrebbe interessare anche

BMW Serie 1 Sedan: la berlina compatta per la Cina

Mercedes CLS Final Edition

Citroen E-Mehari: in Italia a partire da 25.990 euro