News

Chevrolet Camaro ZL1 1LE: vola al Nürburgring

La muscle car americana va forte anche tra le curve, 13esima all'Inferno Verde

Sia Chevrolet che Ford hanno capito che le Muscle Cars appartengono ormai al passato, i clienti cercano qualcosa in più che auto imbattibili solo sul rettilineo. Sicuramente rimane una nicchia di mercato, rigorosamente oltreoceano, fedele a questi mezzi e ne è la testimonianza la Dodge Challenger Demon di FCA, una vera e propria drag racer omologata per l’uso su strada.

13esima al Nürburgring

Ma le vecchie classiche Mustang e Camaro si sono negli anni trasformate in vere e proprie sportive. La nuova Camaro ZL1 1LE dimostra questo cambiamento radicale grazie al suo telaio in grado di affrontare le piste più tecniche al mondo e sfidare i tempi delle sportive europee più blasonate. D’altra parte fin dal suo lancio, Chevrolet aveva dichiarato che la nuova Camaro ZL1 è una vettura dedicata alla pista ma in grado anche di essere sfruttata nell’uso quotidiano. E le sue capacità in circuito sono state confermate con un nuovo tempo di 7:16.04 fatto registrare al Nürburgring che la posiziona nel ranking dell’Inferno Verde al di sopra di auto come la Porsche 911 GT2 RS 2010 e della Ferrari 488 GTB. E così la Camaro ZL1 1LE si posiziona al 13 posto della classifica della pista tedesca.

Anteprime

Chevrolet Camaro ZL1 2017: tanti cavalli all'americana...

La top di gamma della sesta generazione con 640 CV e un nuovo cambio automatico a 10 rapporti