News

Citroen C5: novità in arrivo

La segmento D francese si arricchisce con nuove motorizzazioni, piccole novità estetiche e più tecnologia di bordo

di Junio Gulinelli -

Si amplia la gamma motori della segmento D del Double Chevron.

Novità diesel

In listino per le Citroen C5 e C5 Tourer arrivano il BlueHDi 150 S&S e BlueHDi 180 S&S EAT6 con cambio automatico a sei rapporti.

Per il primo dei due propulsori i valori di consumo sono pari a 4,1l/100 km con emissioni di CO2 di 106g/km che per la versione tourer salgono a 4,2l/100 km e 110g/km di CO2.

La BlueHDi 180 consuma invece 4,4l/100km emettendo 114 g/km di CO2 (4,4l/100km e 114g/km di CO2 per la versione familiare).

Nuovi cerchi in lega e nuova tinta inedita “Moka”

Entrambe saranno disponibili su tutte le versioni C5 e C5 Tourer. Dal punto di vista estetico, poi, le Citroen C5 e C5 Tourer avranno a disposizione nuovi cerchi in lega da 18 pollici Atlantique (C5) e Caspienne (C5 Tourer).

Inclusa, inoltre, una nuova tinta carrozzeria “Moka” che si aggiungerà alle altre già disponibili.

Nuovo Touch screen da 7 pollici

All’interno dell’abitacolo troviamo invece il nuovo Touch pad 7 pollici. Oltre ad alleggerire visivamente la plancia, il nuovo display accoglie navigazione touch 3D, lettore multimediale via USB o in streaming audi, telefono con funzione vivavoce, il computer di bordo e le impostazioni del veicolo.

Foto

Citroën C5

La segmento D francese è disponibile berlina o station wagon e solo con motori turbodiesel

Ti potrebbe interessare anche

Dalla 11CV alla DS5, la storia delle berline Citroën

Top Five Usato: Station Wagon a benzina, quali scegliere

Citroen DS5, tutte le foto della nuova crossover di lusso francese