News

DS DS7 Crossback: le versioni, i prezzi e le rivali

Guida completa alla DS DS7 Crossback: le versioni, i prezzi e le rivali della SUV “premium” francese

La DS7 Crossback – prima SUV del marchio DS venduta in Europa – è una crossover “premium” a trazione anteriore che sarà commercializzata ufficialmente a partire dal 2018.

La raffinata Sport Utility compatta (4,57 metri di lunghezza) del Gruppo PSA sarà disponibile con tre allestimenti (So Chic, Business e Grand Chic) e avrà una gamma motori composta da quattro unità sovralimentate: due 1.6 PureTech a benzina da 180 e 225 CV e due diesel BlueHDi (1.5 da 130 CV e 2.0 da 180 CV). Nel 2019 sarà la volta di una variante ibrida plug-in (ossia ricaricabile con una presa di corrente) benzina a trazione integrale con una potenza complessiva di 300 CV.

Di seguito troverete una guida completa alla DS DS7 Crossback: versioni, prezzi, rivali e chi più ne ha più ne metta.

DS DS7 Crossback tre quarti posteriore

DS DS7 Crossback: le versioni

DS DS7 Crossback So Chic

La DS DS7 Crossback So Chic offre: cerchi in lega da 18”, fari allo xeno con accensione automatica, Pack Comfort Seats (appoggiagomito posteriore centrale con passaggio sci, sedile conducente con sostegno lombare elettrico su due punti, sedili anteriori regolabili in altezza), Keyless Start, Pack Comfort Auto (climatizzatore automatico bizona, sensore pioggia), cruise control, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio posteriori, Mirror Screen (Android Auto, Apple CarPlay e MirrorLink), frenata automatica, airbag frontali, laterali e a tendina, attacchi Isofix, Driver Attention Warning, Lane Departure Warning, riconoscimento segnaletica limiti di velocità e DS Active Scan Suspension (non disponibile su BlueHDi 130, rileva le imperfezioni della strada davanti alla vettura fino a 5 metri e regola costantemente e in maniera indipendente gli ammortizzatori).

DS DS7 Crossback Business

La DS DS7 Crossback Business costa 1.500 euro più della So Chic a parità di motore e aggiunge: certificazione AGR (solo con l’Ispirazione DS Bastille), Pack Modularity (due piani di carico, modanatura cromata della soglia vano bagagli, presa 12V nel vano bagagli e scompartimenti laterali nel vano bagagli), sedile conducente con regolazione longitudinale elettrica, sostegno lombare elettrico in quattro punti, doppia presa USB posteriore, DS Connect Nav (navigazione 3D connessa con riconoscimento vocale), touchscreen da 12” HD, caricatore wireless smartphone, DS Connect Box e ruotino di scorta.

DS DS7 Crossback Grand Chic

La DS DS7 Crossback Grand Chic costa 3.500 euro più della So Chic a parità di motore e aggiunge: cerchi in lega da 19”, DS Sensorial Drive (animazione colori schermi, modalità Sport, regolazione massaggio se presenti sedili con funzione massaggio, regolazione sospensioni se presente DS Active Scan Suspension e sonda qualità dell’aria AQS con ricircolo automatico), illuminazione interna a LED estesa, Pack Modularity, Pack Easy Access (apertura e chiusura automatica del vano bagagli con funzione “handsfree” e “Keyless Access & Start”), sensori di parcheggio anteriori, telecamera di retromarcia, doppia presa USB posteriore e Pack Advanced Safety che comprende ASBD (Active Blind Spot Detection, sistema di sorveglianza dell’angolo morto), DAA (Driver Attention Alert, sistema di allerta dell’attenzione del conducente), ETSR (Extended Traffic Sign Recognition, riconoscimento esteso della segnaletica stradale) e LKA (Lane Keeping Assist, avviso attivo di superamento involontario linee di carreggiata).

DS DS7 Crossback interni

DS DS7 Crossback: i prezzi e le rivali

BENZINA

DS DS7 Crossback PureTech 180 So Chic 35.600 euro
Peugeot 3008 THP 165 31.850 euro

DS DS7 Crossback PureTech 180 Grand Chic 39.100 euro

DS DS7 Crossback PureTech 225 So Chic 38.050 euro
DS DS7 Crossback PureTech 225 Grand Chic 41.550 euro

DIESEL

DS DS7 Crossback BlueHDi 130 So Chic 31.100 euro
Hyundai Tucson 1.7 CRDi Sound Edition 29.900 euro
Nissan Qashqai 1.6 dCi 2WD N-Connecta 30.520 euro
Opel Mokka X 1.6 CDTi 136 CV 4×2 Ultimate 30.350 euro
Volkswagen Tiguan 1.6 TDI Business 30.100 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi 130 Business 32.600 euro
Hyundai Tucson 1.7 CRDi Sound Edition 29.900 euro
Nissan Qashqai 1.6 dCi 2WD Tekna 32.160 euro
Opel Mokka X 1.6 CDTi 136 CV 4×2 Ultimate 30.350 euro
Volkswagen Tiguan 1.6 TDI Business 30.100 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi 130 Grand Chic 34.600 euro
Ford Kuga 2.0 TDCi 150 CV 2WD Vignale 37.050 euro
Nissan Qashqai 1.6 dCi 2WD Tekna+ 35.150 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 GT Line 32.500 euro
Volkswagen Tiguan 2.0 TDI Business 34.000 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi Drive Efficiency 32.900 euro
Hyundai Tucson 1.7 CRDi Sound Edition 29.900 euro
Nissan Qashqai 1.6 dCi 2WD Tekna 32.160 euro
Opel Mokka X 1.6 CDTi 136 CV 4×2 Ultimate 30.350 euro
Volkswagen Tiguan 1.6 TDI Business 30.100 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi 180 So Chic 37.450 euro
Mercedes GLA 220 d Executive 39.490 euro
Mini Countryman Cooper SD Boost 37.300 euro
Nissan X-Trail 2.0 dCi 2WD Tekna 38.640 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 180 38.500 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi 180 Business 38.950 euro
Mercedes GLA 220 d Executive 39.490 euro
Mini Countryman Cooper SD Hype 39.700 euro
Nissan X-Trail 2.0 dCi 2WD Tekna 38.640 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 180 38.500 euro

DS DS7 Crossback BlueHDi 180 Grand Chic 40.950 euro
Mercedes GLA 220 d Business 41.247 euro
Mini Countryman Cooper SD Jungle 39.850 euro
Nissan X-Trail 2.0 dCi 2WD Tekna 38.640 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 180 38.500 euro