News

La Lamborghini Centenario debutta a Goodwood 2017

Ma è l’occasione anche per mostrare la Huracán Performante e una speciale Aventador S

Al Goodwood Festival of Speed 2017 la nuova Lamborghini Centenario debutta nella categoria supersportive della famosa Hill Climb, la gara in salita. La Centenario Coupé con motore V12 da 770 CV è stata presentata nel 2016, in occasione delle celebrazioni per il centenario della nascita di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’azienda di Sant’Agata Bolognese. Tutti gli esemplari di Centenario Coupé, insieme a 20 esemplari Roadster, sono già stati venduti e sono in corso le prime consegne. È un modello esclusivo del valore di 1,75 milioni di euro, tasse escluse e garantisce prestazioni da capogiro: passa da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi, toccando una velocità massima di 350 km/h.

Anche la Lamborghini Huracán Performante – lanciata all’inizio dell’anno e detentrice del record per vetture di serie del Nürburgring Nordschleife – è alla sua prima apparizione pubblica nel Regno Unito. Ha percorso il famoso “inferno verde” in meno di sette minuti (6:52.01) con il collaudatore Lamborghini Marco Mapelli al volante, lo stesso che guiderà la vettura anche a Goodwood. Completa questo trio dinamico la Lamborghini Aventador S, le cui prime consegne ai clienti sono appena iniziate. Grazie a un nuovo design aerodinamico, telaio e sospensioni riprogettati, potenza incrementata a 740 CV, prestazioni migliorate e una nuova dinamica di guida, che include ruote posteriori sterzanti, tutto il valore della nuova Aventador S è riassunto proprio nella S del nome.

Il Dipartimento Ad Personam di Lamborghini insieme al suo Centro Stile hanno dato vita a una Aventador S con una configurazione unica, esposta a Goodwood presso lo stand Lamborghini accanto al Ristorante 1963. Il programma Lamborghini Ad Personam permette ai proprietari di personalizzare le proprie Lamborghini. Gli esterni della one-off in Grigio Acheso opaco sono resi unici da una striscia arancione opaca che corre dal paraurti anteriore al diffusore posteriore a sottolineare le linee della vettura. La vettura include l’intero pacchetto carbonio e il tetto in fibra di carbonio a vista. Completano il tutto ruote Dianthus in nero lucido, pinze arancioni e un terminale di scarico color nero opaco.

Gli interni in Alcantara Nero Ade sono abbinati a dettagli in pelle Arancio Leonis sui sedili e a cuciture arancioni sul volante per riprendere la combinazione cromatica esterna.