News

Opel Air Wellness: addio arbre magic

Con la nuova Opel Astra l'ambientatore si collega direttamente al climatizzatore

di Junio Gulinelli -

L’era degli Arbre Magic è finita. Gli alberelli profumati appesi allo specchietto retrovisore dell’auto hanno i giorni contati.

I nuovi climatizzatori moderni sono sempre più equipaggiati con sistemi specifici che si incaricano di rilasciare delicate fragranze all’interno dell’abitacolo dell’auto.

Opel non è l’unica marca automobilistica che ha optato per questo tipo di tecnologia. Dalla Mercedes Classe S, alla BMW Serie 7, passando per la DS3 molte hanno già a disposizione il climatizzatore profumato.

In che consiste il sistema Air Wellness dell’Opel Astra?

Si tratta in realtà di un ambientatore integrato nella plancia della nuova compatta del Fulmine. Un sistema semi-integrato che si basa su un diffusore addizionale, non connesso al sistema di climatizzazione.

Di fatto, il sistema AirWellness va integrato all’adattatore PowerFlex (90 Euro). Grazie al riscaldamento elettrico a cinque Volt, poi, il profumo viene rilasciato nell’abitacolo.

Due sono le fragranze offerte: larilassante Balancing Green Tea e la rivitalizzante Energizing Dark Wood

Il nuovissimo sistema AirWellness viene offereto da Opel per la nuova Astra al prezzo di 50 Euro mentre il set da quattro tamponi è offerto a 7,95 Euro.

Foto

Opel Astra

La nuova compatta del fulmine

Ti potrebbe interessare anche

Promozioni auto novembre 2015: le occasioni del mese

Tata Motors punta tutto su Lionel Messi

Dieselgate: sotto accusa anche il 3.0 TDI

MINI Clubman, il porte aperte dal 2 all’8 novembre

Immatricolazioni auto ottobre 2015: il boom delle premium

Dacia Duster Urban Explorer: una nuova versione per la SUV low-cost romena