News

Promozioni auto settembre 2017: le occasioni del mese

Le promozioni auto più interessanti di settembre 2017: tanti vantaggi su Mercedes classe E e Jeep Renegade

Le promozioni auto di settembre 2017 sono davvero molto interessanti: per la prima volta nella storia di questa rubrica, ad esempio, troveremo una campagna di sconti firmata Mercedes.

Le offerte più importanti del mese riguardano soprattutto modelli tedeschi e giapponesi e vetture appartenenti al segmento delle SUV, anche se non mancano proposte di altre categorie e di altre nazioni.

Scopriamole insieme.

BMW serie 3

Per tutto il 2017 i proprietari di auto diesel Euro 4 o inferiori potranno beneficiare di uno sconto di 2.000 euro su tutte le BMW con emissioni di CO2 fino a 130 g/km. Questo significa, ad esempio, che la serie 3 più economica del listino – la 316d – costa 31.600 euro anziché 33.600 euro.

Ford B-Max

Fino al 17 settembre 2017 la Ford B-Max “base” (la 1.4 Plus) costa 12.450 euro invece di 17.250. L’offerta – valida solo per vetture in stock – può essere abbinata al finanziamento IdeaFord (TAN 3,95%, TAEG 5,74%): anticipo zero, 36 rate da 227,48 euro e una maxirata finale da 6.382 euro.

Infiniti Q30

Anche a settembre 2017 è possibile approfittare delle promozioni Infiniti sulla Q30, che consentono di acquistare la versione diesel “entry-level” della compatta giapponese – la 1.5d – con 3.000 euro di sconto (da 25.900 a 22.900 euro). L’offerta è valida solo in caso di adesione al finanziamento (TAN fisso 2,49%, TAEG 3,62%): 6.140 euro di anticipo, 36 rate da 198,88 euro e una maxirata finale da 12.561,50 euro.

Jeep Renegade

La Jeep Renegade diesel meno cara del listino – la 1.6 Mjt 95 CV – costa ufficialmente 22.890 euro ma grazie alle promozioni di settembre 2017 del brand statunitense sono sufficienti 19.990 euro per portarsela a casa. L’offerta è valida solo in caso di permuta di un veicolo di proprietà dell’intestatario da almeno 3 mesi.

Mahindra XUV500

Proseguono anche a settembre 2017 gli sconti in casa Mahindra sulla XUV500: 3.000 euro per le varianti a trazione anteriore e 3.500 euro per quelle a trazione integrale (sulle W6 la riduzione di prezzo è rispettivamente di 2.000 e 2.500 euro). Questo significa che la versione “base” FWD W6 costa 17.854 euro invece di 19.854 euro, ma solo se si aderisce al finanziamento AGOS (TAN fisso 4,95%, TAEG 6,22%): anticipo di 2.854 euro e 60 rate da 288,38 euro.

Mazda Mazda2

Bastano 13.500 euro (anziché 15.150 euro) per acquistare a settembre 2017 la Mazda Mazda2 1.5 Skyactiv-G Evolve con il Comfort Pack (antenna radio Shark, cerchi in lega da 15”, fendinebbia e sensori di parcheggio posteriori). L’offerta è valida solo per vetture in stock e può essere abbinata al finanziamento Advantage (TAN 3,99%, TAEG 6,44%): 5.621 euro di anticipo, 36 rate da 150 euro e una maxirata finale da 5.310 euro.

Mercedes classe E

Incredibile ma vero: anche la Mercedes ha lanciato una vera campagna di promozioni. Per tutto il 2017 è previsto uno sconto di 2.440 euro su tutti i modelli diesel o ibridi plug-in (ossia ricaricabili attraverso una presa di corrente) per chi permuta una vettura diesel Euro 4 intestata a nome dell’acquirente da almeno sei mesi. Per chi consegna un’auto diesel Euro 1, 2 o 3 Mercedes riconosce anche il valore della vecchia auto. La Mercedes classe E “base” – la E 200d Executive – costa quindi 45.561 euro anziché 48.001.

Mini Cabrio

Anche Mini segue la campagna di ecoincentivi BMW offrendo per tutto il 2017 uno sconto di 2.000 euro ai proprietari di veicoli diesel Euro 4 o inferiori che intendono acquistare un modello della Casa britannica con emissioni di CO2 fino a 130 g/km. La Mini One Cabrio, ad esempio, costa 21.500 euro anziché 23.500.

Nissan Qashqai

Grazie ai 1.700 euro di sconto offerti da Nissan a settembre 2017 sulla Qashqai la versione “entry-level” della SUV giapponese – la 1.2 DIG-T Visia – si porta a casa con 19.250 euro (invece di 20.950).

Smart forfour

La Smart forfour 70 twinamic passion costa ufficialmente 16.671 euro ma grazie alle promozioni di settembre 2017 è possibile acquistarla con 14.660 euro. Due i tipi di finanziamento disponibili: il primo (TAN fisso 5,95%, TAEG 7,74%) prevede un anticipo di 2.950 euro, 35 rate mensili da 130 euro e una maxirata finale da 9.002 euro (ed è abbinabile a 3 anni di assicurazione furto e incendio, a 1 anno di assicurazione RC Auto, furto e incendio o a 3 anni di manutenzione e copertura guasti) mentre il secondo a tasso agevolato (TAN fisso 1,90%, TAEG 4,93%) comprende un anticipo di 4.660 euro e 36 rate da 286 euro.