News

Subaru Forester tS: in Giappone l’edizione limitata con 280 CV

Edizione limitata, radicale, della SUV nipponica. Per il momento non arriverà in Europa

di Junio Gulinelli -

Subaru lancia in Giappone una nuova edizione speciale della Forester.

Conosciuta come Forester tS, questa variante si posiziona come la più sportiva della gamma grazie alle modifiche apportate da Subaru Tecnica International (STI).

Sfortunatamente, però, non è previsto che nessuna delle 300 unità che andranno in produzione sarà destinata la mercato europeo.

Aspetto più grintoso

Rispetto alla versione convenzionale, la Subaru Forester tS si differenzia per numerosi dettagli dedicati, come la griglia frontale specifica che ricorda quella della top di gamma Subaru WRX STI.

Le modifiche estetiche riguardano, poi, i paraurti ridisegnati, cerchi in lega più vistosi da 19 pollici firmati BBS, un alettone posteriore e diversi loghi STI e tS sparsi per la carrozzeria.

Cavalleria abbondante…

A livello di meccanica il motore boxer da 2,0 litri eroga la bellezza di 280 CV di potenza massima e una coppia motrice che raggiunge i 350 Nm.

Circa 50 CV più potente della Forester più grintosa venduta in Europa.

Questa versione tutta nipponica della Subaru Forester, siglata tS sarà venduta in Giappone unicamente con il cambio automatico CVT a du prezzo che equivarrebbe a circa 25.000 euro.

Auto Story

Subaru Forester, la storia

Da crossover a Sport Utility in tre generazioni.

Foto

Subaru Forester

La SUV media della Casa delle Pleiadi.

Primo contatto

Nuova Subaru Forester: la quarta generazione sott'esame

La crossover giapponese è tutta nuova: più grande, più muscolosa, ma sempre spaziosa, funzionale e versatile

Ti potrebbe interessare anche

Salone di New York: nuova generazione per la Subaru Outback

Subaru Forester STi: prime immagini

Nuova Subaru XV, la presentazione internazionale

Subaru Forester, la storia della SUV delle Pleiadi

Subaru, la storia della Casa giapponese