News

Suzuki Swift 4×4 DualJet

Disponibile in due allestimenti con prezzi a partire da 16.500 euro

di Francesco Irace -

Suzuki lancia la nuova Swift 4×4 equipaggiata con il motore DualJet, ultima nata della celebre famiglia delle cittadine compatte del marchio giapponese. Sarà in vendita nei due allestimenti a partire da 16.500 euro.

Divertente e poco assetata

Con un valore di coppia che sale fino a 120 Nm a 4.400 giri/min e una potenza massima di 90 CV – 66 kW – a 6.000 giri/min, il nuovo quattro cilindri 1.2 a benzina offre performance e grande regolarità di erogazione, miscela perfetta per una guida dinamica e scattante che è l’essenza stessa di Swift, anche sui terreni a scarsa aderenza in cui la trazione 4×4 dà il meglio in termini di sicurezza e mobilità garantita.

In una parola: “efficienza”, testimoniata da un’emissione CO2 pari a soli 111 g/km e consumi di carburante che nel ciclo combinato arrivano a 4,8 l per 100 km (4,4 nel ciclo extra-urbano).

Swift è cool con il suo design accattivante, con gli interni da vettura di classe superiore, con gli allestimenti completi, come da tradizione Suzuki, e con le colorazioni Bi-Color.

B-Cool e B-Top

Il nuovo propulsore K12B DJ trova posto proprio sulle nuove Swift a quattro ruote motrici al fine di accrescere ulteriormente l’esclusività di questo modello, proposto nei ricchissimi allestimenti B-Cool e B-Top.

La nuova Suzuki Swift 4×4 DualJet offre così di serie il sistema Start&Stop, i cerchi in lega da 16”, i fendinebbia, i privacy glass, le luci diurne DRL a Led, il sistema cruise control con comandi al volante, l’impianto audio con lettore CD/mp3 e presa USB, il volante e la leva del cambio in pelle. Una dotazione completa e raffinata voluta per offrire confort e praticità senza pari, alla quale si aggiungono il climatizzatore automatico (manuale nella versione B-Cool), il sistema keyless con push start, il volante regolabile in altezza e profondità, il sensore crepuscolare per l’accensione delle luci (ALS), il navigatore integrato 2 DIN con Bluetooth® e l’impianto frenante a quattro dischi, per la versione B-Top.

PanoramautoTV / News

Suzuki Swift Sport, video ufficiale

La Suzuki Swift Sport è la versione "racing" della piccola compatta giapponese.

Foto

Suzuki Swift Sport

Più CV e dotazione ricca.

Ti potrebbe interessare anche

Opel Adam by Bryan Adams: la piccola del Fulmine figlia d’arte

Milano Auto Show 2014: si farà?

Promozioni auto ottobre 2014: le occasioni del mese

Volvo XC90 2015: venduta tutta la serie di lancio in 48 ore

Mazda e la qualità