• pubblicato il 24-10-2011

Mercedes SLS AMG E-CELL

di Alessandro Marchetti Tricamo

La sportiva elettrica della Stella garantisce ottime prestazioni.

VALUTAZIONE
4,5/5

Sensazioni da Goodwood. Il festival inglese della velocità può prendere anche le forme di un’auto elettrica. Qualcuno griderà alla “lesa maestà” ma basta leggere i numeri della Mercedes SLS AMG E-Cell per farsene una ragione: 880 Nm di coppia, 272 più di una Ferrari 599 GTB. Tutti disponibili appena si spinge l’acceleratore, con in più un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti: valori da far impallidire qualsiasi sportiva tradizionale. La spinta proviene dai quattro motori elettrici, per un totale di 533 CV, disposti sui due semiassi in modo da garantire una trazione integrale. Sulla concept della nostra prova la coppia è distribuita in parti uguali tra le ruote mentre nella versione definitiva (2013) sarà data priorità alle ruote con maggiore aderenza. L’energia a disposizione dei motori elettrici è stoccata a bordo da tre grandi pacchi (324 celle in totale) di batterie al litiopolimero da 48 kWh.

Tempo da Goodwood. Una giornata estiva solo sul calendario, con pioggia e una temperatura di 10 gradi, ha accompagnato tutto il nostro test drive. La SLS AMG a batterie non si è fatta intimidire e ha iniziato a spingere senza timore. Guidarla è semplice: niente frizione e cambio, è sufficiente premere l’acceleratore e l’auto si fionda in avanti quasi ad aggredire la strada. Qualcuno sentirà la mancanza delle cambiate da competizione, quelle rapide e successive per tenere su di giri il motore: sulla SLS AMG E-Cell non serve, perché ai quattro elettrici è sufficiente essere stimolati con il pedale per svegliare i quasi 900 Nm di coppia. I nostalgici comunque potranno optare per la modalità M Manual con cambiate “virtuali” al volante tramite i paddle che consentono solo di aumentare o ridurre l’intensità del freno motore durante le decelerazioni.

Un poco di attenzione va riservata invece alla stabilità di guida nelle curve più veloci, visto che l’ESP non è attivo. Buon motivo per verificare l’assetto («meglio però evitare i traversi, è l’unico esemplare che abbiamo», si raccomandano i tecnici AMG), completamente stravolto dai tre pacchi batterie e dai quattro motori elettrici: il comportamento è piuttosto neutro e anche nei rapidi cambi di direzione non ci sono masse “in movimento”. L’approccio in curva è da sportiva vera: merito dell’inedito multilink anteriore con montanti telescopici disposti in orizzontale e azionati da pushrod, delle aste di spinta e delle leve di rinvio indipendenti. Il carico aerodinamico si distribuisce correttamente: uno spoiler posteriore si apre sopra i 120 km/h e rientra quando si scende sotto gli 80 km/h. In più, mancando gli scarichi (su un’elettrica non servono!) è stato possibile lavorare sull’estrattore posteriore per aumentare la deportanza e la stabilità alle alte velocità. Semmai qualche cautela si è dovuta tenere dopo aver registrato il comportamento in frenata: il peso delle batterie, così come l’aver comandato la prima parte dell’azione al recupero di energia cinetica, sembra allungare gli spazi di arresto. Tutto bene ma… l’autonomia? Non c’è ancora nulla di ufficiale (cambieranno le batterie, che nella versione definitiva saranno quelle prodotte da Li-Tec, joint venture tra Daimler e l’industria chimica tedesca Evonik) ma dovrebbe aggirarsi attorno ai 160 km. Ovviamente calcolata nei cicli di omologazione, come per i consumi delle auto tradizionali. Sull’autonomia vale la pena fare una considerazione aggiuntiva: le batterie hanno una capacità di 48 kWh e se pensiamo di utilizzare la SLS AMG E-Cell a 100 kWh costanti, ovvero meno della potenza massima disponibile (192 kWh), in modalità comfort quanta autonomia avrà la sportiva tedesca? Calcolatrice alla mano, circa 29 minuti, poi sarebbe costretta a fermarsi. Come dire: qualche accelerata sotto la pioggia va bene ma la SLS AMG E-Cell va trattata come una city car elettrica “qualsiasi”, altrimenti si rischia di rimanere per strada. Infine il prezzo: non è stato ancora definito ma sarà superiore ai 200 mila euro.

SCHEDA TECNICA
  • Motore
    4 elettrici
  • CO2
    0 g/km
  • Potenza
    533 CV
  • Coppia
    880 Nm
  • Velocità
    250 km/h
  • 0-100 km/h
    4 secondi (dichiarati)
  • Prezzo
    N/A
  • In vendita
    dal 2013
Mercedes SLS AMG E-CELL

L'opinione dei lettori