• pubblicato il 11-07-2016

Le 5 auto sportive cabrio più hot

di Francesco Neri

Il caldo di luglio ci fa venire voglia di vento tra i capelli, ecco quali sono le 5 sportive che vorremmo guidare per tutta la stagione estiva

Con il sole e il caldo di luglio non vorremmo fare altro che sguazzare in acqua. L’auto diventa un forno e l’aria condizionata fa fatica a competere con temperature così elevate. Fortunatamente molte delle nostre auto sportive preferite esistono anche (o solo) in versione cabrio. Abbiamo selezionato 5 auto sportive scoperte, di ogni fascia di prezzo e potenza, con cui vorremmo passare l’estate, e non solo...

Mazda Mx-5

Non è una sorpresa: la Mazda Mx-5 è una delle nostre sportive preferite e il fatto che sia una roadster le dà solo punti in più. La versione 1.5 da 130 CV passa da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e tocca i 204 km/h di velocità massima. Non è un’auto da guida al limite (anche se ci sa fare), ma la sua scocca leggera e l’immediatezza dei suoi comandi la rendono speciale a qualsiasi velocità. La potenza modesta del motore 1.5 Skyactiv, infatti, invoglia a esplorare gli ultimi giri prima della zona rossa, mentre il cambio manuale dei rapporti squisitamente secchi e meccanici è davvero sublime. Si possono pennellare curve con leggerezza o lanciare la mazdina di traverso innescando progressivi e controllabili sovrasterzi, a voi la scelta.

Ford Mustang Cabrio

Una muscle car europeizzata, più o meno. Ecco a voi la nuova Ford Mustang, più moderna e aggiornata, nella meccanica e nel look, ma sempre molto yankee nel DNA. La versione Cabrio V8 GT costa 47.000 euro, e con 421 CV pronti sotto il vostro piede passa da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e raggiunge i 250 km/h di velocità massima. La nuova Mustang, per quanto più “europeizzata”, è ancora molliccia di ammortizzatori e non ha perso neanche un briciolo della sua personalità giocosa. Si intraversa a comando, ruggisce e sbraita: perfetta per un coast to coast, anche in Italia.

BMW M4 Cabrio

La BMW M4 Cabrio è bella, veloce e anche pratica nella guida di tutti i giorni; mica poco per una belva da 450 CV. Il sei cilindri in linea 3.0 litri biturbo non ha l’allungo del vecchio V8 ma ha rabbia e potenza da vendere ad regime. La Casa dichiara uno 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, 250 km/h di velocità massima autolimitati e un cartellino del prezzo di 88.000 euro. Difficile trovare una sportiva   (aperta e non) migliore in questa fascia di prezzo.

Jaguar F-Type

In quanto a presenza scenica la Jaguar F-Type R tiene testa alle supercar più esotiche del globo: cofano lungo e minaccioso, posteriore scolpito e tagliente e fianchi di body builder. Ma la Jag non è solo pura apparenza. Sotto il cofano la F-Type R custodisce un V8 sovralimentato da 550 CV e ben 680 Nm di coppia sufficienti a lanciarla da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi fino a farle toccare i 300 km/h. La Jag è perfetta sia per passeggiare sul lungomare, sia per mandare le ruote in fumo e fare sovrasterzi pressoché infiniti. Potete anche guidarla in modo pulito, ma sarebbe un peccato...

Porsche 911 Carrera 4S Targa

Non c’è niente che cognuga prestazioni, look e usabilità quotidiana meglio della Porsche Carrera 911. La Versione Targa, poi, è ancora più bella e speciale. La Targa 4S costa 130.821 euro, esattamente quanto la versione Cabrio, ma noi preferiamo la prima. Il nuovo motore turbo 3.0 litri ha un sound meno secco e metallico del vecchio 3,8 privo di alimentazione, ma ha molta più coppia e un’erogazione quasi da motore aspirato. Con 420 CV, poi, è anche un’auto molto veloce: 0 -100 km/h in 4,5 secondi e 292 km/h di velocità massima. Purtroppo la Targa non esiste in versione a due ruote motrici (un dettaglio che farà arrabbiare i puristi), ma vi garantiamo che è capace di andare di traverso molto bene anche lei…

Le 5 auto sportive cabrio più hot

L'opinione dei lettori