• pubblicato il 03-04-2014

Audi RS6 Avant by HPerformance

di Junio Gulinelli

Sound ruggente e 700 CV per la III generazione della familiare arrabbiata di Ingolstadt

Con molti anni alle spalle di ottimizzazione di auto Audi S, R ed RS – e altre vetture del gruppo Volkswagen – il preparatore HPerformance riprende l'Audi RS6 Avant di terza generazione con un tuning praticamente da “supercar”.

A parte i vetri oscurati e i grandi cerchi in lega personalizzati, esteticamente il tuner non ha messo mano all'estetica della famigliare arrabbiata di ingolstadt.

Sound ruggente e potenza da supercar, 700 CV

Due sono invece i fronti su cui si è lavorato: sound e meccanica.

La voce dell'Audi RS6 Avant è stata modificata e resa ancora più ruggente, grazie ad un impianto di scarico a doppio tubo (da 70 mm) con valvole controllabili. Si può scegliere una voce più delicata per un comfort acustico rilassato o un ruggito aggressivo per i momenti di adrenalina.

Ma l'aspetto più impressionante di questo tuning lo troviamo sotto il cofano. Il già poderoso V8 biturbo da 4,0 litri è stato infatti ottimizzato fino alla potenza di 700 CV e 860 Nm di coppia grazie ad ua riprogrammazione della centralina.

Audi RS6 Avant by HPerformance

L'opinione dei lettori