Black Bat Wiesmann
  • pubblicato il 11-11-2011

Black Bat Wiesmann: una dark roadster da 600 CV

Retrò, elegante, supersportiva e molto gotica: a chi si ispirerà?

Per chi scrive, ma sono gusti personali, non c’è niente di meglio che l’unione del passato con l’avanguardia della tecnologia odierna, condito con un tocco di sportività elegante.

Wiesmann è un costruttore d’auto tedesco che si dedica proprio a questo e le sue auto, come ad esempio la  MF3, sono dei “piccoli grandi” capolavori di artigianato automobilistico. E fin qui ci siamo.

Ora, prendete questo, aggiungeteci un tocco gotico (che fa anche mistero) e dategli tutta la potenza a disposizione, il risultato è qualcosa di davvero esaltante, affascinante e anche un po’ oscuro … impossibile non pensare al nobile (e buono) cavaliere dei fumetti, Batman; e il nome della vettura di cui stiamo parlando, neanche a dirlo, è Black Bat Wiesmann che a lui, decisamente, si ispira.

Il tuning in questione, perché di questo si tratta, è opera di Wiesmann in collaborazione con altri due preparatori che hanno lavorato ognuno ad una parte di questo progetto: esterni e interni della Black Bat sono stati lavorati da un azienda tedesca di nome SchwabenFolia mentre della parte motoristica se ne è occupata la svizzera Dähler.

La base è la Wiesmann Roadster F5 il cui telaio in alluminio è rivestito con materiali ultraleggeri in fibra di vetro. La carrozzeria è stata tinta in nero opaco e nessun minimo dettaglio sfugge a questa colorazione, neanche la parte interna del cofano motore. Unico contrasto, il pipistrello (non poteva mancare) in rosso stampato al posteriore subito sopra gli scarichi. Impressionanti i cerchi in lega da 20 pollici, che fanno effetto su una vettura dalle dimensioni relativamente ridotte, vestiti con pneumatici da 285/30 davanti e 325/25 dietro. L’impianto frenante è firmato Brembo con pinze in bella vista a sei pistoncini all’anteriore e a quattro al posteriore. Peso totale della vettura: 1.395 kg.

La parte invisibile, quella del motore, è degna del personaggio a cui si ispira l’auto; quasi da super poteri. Il propulsore, di origine BMW, è un V10 da 5 litri (originariamente da 507 CV) portato all’estrema potenza di 600 CV tondi tondi e abbinato ad un sistema di trazione posteriore.

E per ultime, tanto attese, sveliamo le capacità/prestazioni di questo bolide: scatto da 0 a 100 Km/h in 3 secondi, da 0 a 200 km/h in meno di 10 secondi e velocità massima di 321 km/h.

Black Bat Wiesmann: una dark roadster da 600 CV

L'opinione dei lettori