• pubblicato il 02-04-2012

Bugatti Veyron Sang Noir: lampi a 400 km/h con Cam Shaft

di Junio Gulinelli

Il tuning estetico by Cam Shaft, lampi a 400 km/h

La Bugatti Veyron Sang Noir è una versione speciale della regina delle supercar creata nel 2008 in onore alla ormai rarissima 57S Atlantic degli Anni '30 e prodotta in soli 15 esemplari.

Ora, Cam Shaft, azienda specializzata in colorazioni per carrozzerie, ha realizzato una livrea, che dir speciale è poco, per questo autentico gioiello su 4 ruote. Un esercizio, dunque, puramente stilistico, un tuning solamente fisico per un'auto che, d'altronde, non si può proprio immaginare più potente di così.

Una livrea speciale per l'auto più veolce al mondo

La Bugatti Veyron Sang Noir by Cam Shaft è caratterizzata dalla carrozzeria blu cromato decorata con lampi luminosi che percorrono tutta la livrea. Restano in “carbonio a vista” il cofano anteriore e il tetto. L'intera vettura è poi rivestita con una pellicola trasparente che la protegge da eventuali “graffi naturali” o piccole ammaccature che alle velocità da brivido che può raggiungere potrebbero crearsi.

La Bugatti Veyron Sang Noir, ricordiamolo, è spinta dal 16 cilindri, 4 turbo, da 1.001 CV a trazione integrale abbinato ad un cambio semiautomatico a 7 marce. Scatta da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e supera la velocità massima di 400 km/h.

Nuova, la Veyron Sang Noir, costa circa 1,4 milioni di euro. “Pochi spiccioli”, a confronto con questa cifra esorbitante, vale invece questo lavoro estetico che costerebbe poco più di 10.000 euro.

Bugatti Veyron Sang Noir: lampi a 400 km/h con Cam Shaft

L'opinione dei lettori