• pubblicato il 22-11-2013

La Ferrari LaFerrari by DMC

di Junio Gulinelli

Il progetto di tuning del preparatore tedesco per la hyper car italiana.

A tuneare la Nuova hyper car di Maranello, la Ferrari LaFerrari, ancora non ci ha provato nessuno.

Difficile visto che il gioiello del Cavallino è appena venuto al mondo. Ma qualcuno sembrerebbe ci stia già pensando. Per ora si tratta solo di un progetto, realizzato dal preparatore tedesco DMC su richiesta della rivista AutoBild.

Una volta stimolato, il tuner teutonico ha dato libero sfogo alla sua immaginazione ed ha presentato la sua idea per un possibile tuning de LaFerrari ispirato alle Ferrari GTO, XX e FXX.

E il risultato è un lavoro che cerca il più possibile di non stravolgere la natura della supercar ibrida di Maranello, dandole però quel tocco in più di grinta dal punto di vista estetico e dinamico.

La livrea presenta una colorazione bicolore in doppia tonalità con una grande banda nera che percorre il cofano anteriore, le portiere laterali e il codino.

Elementi in carbonio compongono i paraurti, mentre sparse per la vettura troviamo numerose aperture d'aria per il raffreddamento.

Nuovi anche, come si intravede dalle immagini, i cerchi e l’impianto di scarico, probabilmente in titanio, per una maggiore leggerezza e un sound personalizzato.

Chissà se questo tuning convincerà qualcuno dei 499 possessori de LaFerrari.

La Ferrari LaFerrari by DMC

L'opinione dei lettori