Jeep Grand Cherokee SRT8 by Hennessey Performance
  • pubblicato il 22-12-2011

Jeep Grand Cherokee SRT8 by Hennessey Performance

Il preparatore texano regala 800 CV al SUV Jeep

Hennessey Performance è un preparatore texano, noto per lavorare su auto grosse (già potenti di loro) tipo SUV e Camion e renderle ancora più potenti. Sotto i ferri del tuner d’oltre oceano è passata questa volta la Jeep Grand Cherokee SRT8, e il risultato è davvero da brivido.

Il Kit HPE800

Il motore di base è il V8 Hemi da 6,4 litri di fabbrica aumentato però di cilindrata a 7,0 litri e dotato di un doppio sistema turbo ad induzione forzata. Il risultato è una potenza di 805 CV e 1115 Nm di coppia. C’è quasi da non crederlo ma lo scatto da 0 a 100 km/h lo copre in 3,1 secondi. Il quarto di miglio lo percorre invece in 10,9 secondi uscendone alla velocità di 209 km/h.

Altre Modifiche

Ulteriori modifiche del Kit includono un sistema di trasmissione aggiornato e un aggiornamento anche per il convertitore di coppia, l’impianto frenante è Brembo, da 5,1 pollici sia all’anteriore che al posteriore, le sospensioni sportive sono riabbassate per un assetto schiacciato a terra, i cerchi sono in lega leggera, lo splitter anteriore  è in carbonio e gli interni dell’abitacolo sono personalizzati in pelle con volante in Alcantara.

Jeep Grand Cherokee SRT8 con il kit HPE800 by Hennessey Performance  sarà prodotta in sole 24 unità e avrà prezzi a partire da 235,000 dollari, l’equivalente di circa 180.000 euro.

Jeep Grand Cherokee SRT8 by Hennessey Performance

L'opinione dei lettori