• pubblicato il 21-10-2013

Lamborghini Aventador Roadster SV by DMC

di Junio Gulinelli

Nuova esclusiva preparazione, per pochi prescelti.

Negli stessi giorni in cui Lamborghini ha svelato la Veneno Roadster, il preparatore tedesco DMC presenta una versione tuneata della top di gamma scoperta del marchio del Toro (la Veneno è infatti una serie limitata a solo 9 esemplari).

DMC già aveva fatto parlare di se per un'altra elaborazione, della Aventador chiusa, la “MV” o “Molto Veloce” e ora non poteva mancare l'elaborazione della versione recentemente scoperta del Toro di Sant'Agata.

Serie limitata per pochi prescelti

Della Lamborghini Aventador Roadster SV (Spezial Version) by DMC ne saranno prodotte soltanto 10 unità – destinate ad altrettanti pochi prescelti tra i possessori delle 50 Aventador Molto Veloce esistenti - e sarà caratterizzata da una eccentrica livrea in Arancio Argos perlato.

Il body kit guadagna una serie di appendici aerodinamiche realizzate tutte in fibra di carbonio come il paraurti anteriore completo di splitter, minigonne laterali, estrattore posteriore e un grande alettone regolabile.

Il reparto ruote, poi, prevede speciali cerchi in lega da 20 pollici all'anteriore e 21 pollici al posteriore.

L'interno dell'abitacolo sfoggia, invece, rivestimenti in pelle tricolore in Nero, Argos Arancio, Dryope.

Lamborghini Aventador Roadster SV by DMC

L'opinione dei lettori