• pubblicato il 08-06-2012

Lamborghini Aventador LP700-4 by Underground Racing

di Junio Gulinelli

1.200 CV, più veloce anche della Bugatti Veyron

È forse una delle supersportive più belle di sempre e in circolazione, la Lamborghini Aventador, un capolavoro di estetica ben riuscita, aerodinamica, tecnica e potenza made in Italy.

Purtroppo però c'è un piccolo, ma no trascurabile dettaglio, che riguarda la versione di serie del bolide di Sant'Agata: non è l'auto di serie più potente, e veloce, al mondo. Il primato, infatti, rimane della francese Bugatti Veyron, ma attenzione …

Dall'America... con furore

C'è un Tuning appena arrivato dall'America, per esattezza dal preparatore Underground Racing, che trasforma la Aventador in un missile a quattro ruote, più scattante anche della regina di Molsheim.

Doppio turbocompressore

Al “toro scatenato” Lamborghini Aventador LP700-4 è stato modificato il V12 da 6,5 litri al quale sono stati applicati due turbocompressori che lo inondano d'aria e gli regalano 500 CV in più...

Uno scatto da rabbrividire...

Risultato: 1.200 CV totali (di serie ne ha già 700) che la fanno esplodere in un'impressionante accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,2 secondi (2,9 per la versione di serie). Si, piega, in questo caso, la Bugatti Veyron, un decimo di secondo più lenta...

BELLE SALONI

Le foto di EICMA 2014
World Ducati Week 2012
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Le foto di EICMA 2013
Lamborghini Aventador LP700-4 by Underground Racing

L'opinione dei lettori