• pubblicato il 20-07-2011

Mercedes CLS C218

Il tuning firmato Lorinser

Affascinante già quanto basta, la Mercedes CLS viene rimodellata da Lorinser, famoso per le elaborazioni di vetture della Casa di Stoccarda.

Si chiama C218

La Mercedes CLS rappresenta un perfetto connubio tra la sportività e l'eleganza, alternando dettagli che richiamano il lusso ad altri che si ispirano alle corse. Il tuner tedesco ha ideato un nuovo kit, denominato C218 grazie al quale la Mercedes CLS acquista una buona dose di aggressività in più. Il paraurti anteriore è bombato e dotato di luci a LED; non mancano prese d'aria, né davanti né vicino alle minigonne laterali. Grandi e sportivi i cerchi in lega, disponibili sia in colore argento che grigio satinato (poco più scuro dell'inedito colore della carrozzeria), che ospitano una gommatura piuttosto generosa. L'assetto, come ogni sportiva che si rispetti, è ribassato. Importanti anche le modifiche alla parte posteriore della sportiva di Casa Mercedes: il paraurti è nuovo ed ospita uno scarico sportivo composto da quattro terminali in acciaio inox. La coda è impreziosita da uno spoiler, che nonostante le piccole dimensioni sembra possa aiutare anche l'aerodinamica.

Foto: sportservice.lorinser.com

Mercedes CLS C218

L'opinione dei lettori