TechArt Porsche 911 Program
  • pubblicato il 28-02-2012

TechArt Porsche 911 Program: la coupé di Stoccarda tuneata, al Salone di Ginevra 2012

Sarà presentato al Salone di Ginevra 2012 il pacchetto di modifiche per la nuova Porsche 911

Disegno dichiaratamente sportivo e aspetto elegante, è il risultato inconfondibile del tocco del tuner TechArt sulla nuova Porsche 911. Si chiama TechArt Porsche 911 Programm ed è l’ultimo lavoro che il preparatore tedesco presenterà al prossimo Salone di Ginevra 2012.

Sotto ogni aspetto: tipicamente TechArt

A primo approccio, all’anteriore la nuova coupé sportiva di Stoccarda mostra lo spoiler diviso in due parti con uno splitter integrato che si integra perfettamente nel design della vettura schiacciandone il muso in posizione ancora più vicina all’asfalto. Le due ali Aero integrate nelle prese d’aria frontali le danno poi un ulteriore tocco dinamico.

Il posteriore è invece caratterizzato dallo spoiler fisso con integrata una terza affascinante luce di stop. Scendendo verso il basso la coda della Porsche tuneata sfoggia un inedito diffusore anch’esso dal carattere marcatamente sportivo.

Lungo le fiancate sono state inserite invece delle minigonne laterali pronunciate e dal disegno ben definito che mutano in maniera abbastanza rilevante il look della nuova Porsche 911.

Le ruote, dal disegno unico, sono poi offerte con cerchi da 20 o 21 pollici in lega leggera a 5 razze o nell’esclusivo disegno Formula III con 5 doppie razze, sempre da 20 o 21 pollici. Quest’ultima configurazione offre un vantaggio di peso in termini di circa il 15% in meno rispetto alle ruote originali.

Abitacolo – personalizzazione senza limiti

Per quanto riguarda gli interni TechArt ha scelto come strada maestra quella della personalizzazione assoluta. Una vastissima gamma dei migliori materiali, combinazioni di colori e numerose modifiche da al cliente la possibilità di rendere praticamente unico l’abitacolo della propria 911.

Il modello espositivo per il Salone di Ginevra dispone di interni di alta qualità modificati con rivestimenti in finissima pelle nera e Alcantara. Le cuciture riprendono il colore della livrea con contrasti in giallo-nero e insieme al body kit in fibra di carbonio, senza compromessi, questa configurazione riflette la natura sportiva del veicolo, all’interno così come all’esterno.

TechArt Porsche 911 Program: la coupé di Stoccarda tuneata, al Salone di Ginevra 2012

L'opinione dei lettori