• pubblicato il 22-06-2012

Audi R8 V10 Racing One: un tuning tutto da provare... in pista

Oltre 600 CV da sfogare in pista

L'organizzatore di eventi, nonché service provider tedesco Racing One ha dato a questa Audi R8 V10 un bel tocco in più di grinta...

La sportiva bavarese a motore centrale tuneata sarà utilizzata come veicolo promozionale, da far guidare a chiunque, realizzando il proprio sogno di sedersi al posto guida di un bolide del genere ie mangiarsi la pista...

Quasi 100 CV in più con rimappatura e impianto di scarico nuovi

E di bolide vero e proprio si parla visto che, attraverso la rimappatura della centralina del V10 e un nuovo impianto di scarico in titanio firmato Akrapovic, la R8 in questione vanta una potenza di ben 610 CV (originariamente 525).

Ufficialmente non si sanno i dati sulle performance ma tranquillamente possiamo immaginare uno scatto da 0 a 100 km/h in poco più di 4 secondi e una velocità massima che si aggira attorno ai 300 km/h.

Tecnica "pronto pista"

Anche tecnicamente l'Audi R8 V10 by Racing One è stata resa “pronto pista” adottando soluzioni tecniche da competizione: il telaio è dotato di doppio ammortizzatore MDS by Bilstein Motorsport mentre l'impianto frenante è stato potenziato con un nuovo sistema di raffreddamento e pastiglie Performance Friction.

L'interno dell'abitacolo, infine, è stato reso il più possibile racing oriented con sedili ergonomici ad alto contenimento dotati di cinture di sicurezza a sei punti, roll bar di rinforzo al telaio e un piccolo estintore di sicurezza, non si sa mai.

Visto che, poi, questo esemplare di Audi R8 V10 sarà usato per giornate in pista aperte al pubblico, è stato dotato di un sistema di registrazione dei dati accessibile via CAN bus per una successiva analisi delle performance. Due videocamere interne catturano, inoltre, tutti i movimenti del pilota...

Audi R8 V10 Racing One: un tuning tutto da provare... in pista

L'opinione dei lettori