Tuning

Audi TT 2015: nuovo tuning by ABT

Seconda rielaborazione della coupé dei Quattro Anelli da parte del tuner tedesco

di Junio Gulinelli -

L’ultimo lavoro del preparatore ABT sulla base della coupé dei Quattrro Anelli, l’Audi TT, è abbastanza recente; presentato a fine novembre 2014.

Ora, il tuner tedesco ritorna a insistere sulla compatta sportiva di Ingolstadt con una nuova proposta che rivede nuovamente la carrozzeria e il motore.

Abito grigio…

Se la prima proposta di ABT per l’Audi TT vedeva una livrea colorata in doppia tonalità nero/rosso, questa volta la carrozzeria sfoggia una elegante e sportiva colorazione in grigio opaco con dettagli in nero.

Nuovo body-kit

Sulla nuova Audi TT by ABT troviamo anche un nuovo spoiler anteriore, nuove minigonne laterali, un alettone posteriore e inediti cerchi in lega a cinque razze che danno un ulteriore tocco grintoso alla TT. La coda è dominata, nella parte bassa, da un imponente e minaccioso diffusore nero da cui fuoriescono i quattro terminali di scarico gemellati.

Kit meccanico da 310 CV e 440 Nm

Per quanto riguarda la parte meccanica, a “truccare” questa nuova Audi TT by ABT ci pensa lo stesso kit meccanico della versione precedente che esalta fino a 310 CV e 440 Nm il motore da 2 litri TFSI (dai 230 CV e 320 Nm di coppia originali).

Foto

Audi TT

La coupé sportiva ei Quattro Anelli

Ti potrebbe interessare anche

Audi TT, la storia della sportiva tedesca

Audi TT by ABT

Audi TT RS by OK-Chiptuning

Audi TT Offroad Concept: debutto al Salone di Pechino

Audi TT 2014, a ottobre da 40.990 euro

Audi TT Coupè Nuvolari limited edition