• pubblicato il 22-01-2013

BMW M3 by RS-Racingteam

di Junio Gulinelli

Due versioni "corsaiole" della berlina sportiva di Monaco.

Coupé o decappottabile, queste sono, ormai, le due versioni della BMW M3 più facili da trovare in giro.

Dunque questo tuning firmato RS-Racingteam può essere considerato, oltre che un lavoro spettacolare e molto attraente, anche una rarità esclusiva, visto che si tratta di una elaborazione della versione berlina a 5 porte della BMW M3.

Due sono le proposte di RS-Racingteam: una versione modificata, da usare tutti i giorni, della BMW M3 E90 ad 80.000 o la variante pronto-pista da corsa a 110.000 euro.

Leggera e tecnicamente "corsaiola"

A seconda del programma scelto, la BMW M3 by RS-Racingteam viene equipaggiata con un V8 da 4,0 litri da 420 CV o 450 CV, roll-bar interno, cinture di sicurezza a sei punti, sedili sportivi, cerchi in lega da 19 pollici, pneumatici da corsa ad alte prestazioni e sospensioni completamente regolabili firmate Bilstein.

Con diversi elementi, anche all'interno dell'abitacolo, realizzati in fibra di carbonio, questa particolare BMW M3 sarebbe addirittura 190 kg più leggera della versione originale della E90.

BMW M3 by RS-Racingteam

L'opinione dei lettori