• pubblicato il 12-09-2012

Mercedes Classe SL Brabus

di Junio Gulinelli

La coupé cabrio della Stella in un tuning seducente, pulito e potente

Il preparatore tedesco Brabus ha terminato un nuovo tuning della Mercedes Classe SL. Il risultato, secondo noi spettacolare, pulito e potente, lo si può ammirare nelle foto rilasciate dal marchio per la presentazione di questo tuning.

Con questo lavoro la sesta generazione della Mercedes SL esalta la sua parte aerodinamica, con un body kit di appendici, ruote nuove, sospensioni e altri aggiornamenti che consentono di perfezionare e personalizzare il look della coupé cabrio della Stella.

Look seducente e sportivo, con plastiche PUR

Tutte le componenti che fanno parte del aero-kit della Mercedes SL by Brabus sono stati realizzati con plastiche di alta qualità PUR e sono stati testati nella galleria del vento per ottenere la massima efficienza aerodinamica, al di la del seducente aspetto estetico, indiscutibile.

Ruote

Per quanto riguarda il reparto ruote, Brabus ha optato per quattro diversi range con dimensioni che vanno dai 18 ai 20 pollici, con i quali, tra l'altro, il preparatore tedesco raccomanda pneumatici sportivi ad alte prestazioni Continental, Pirelli o Yokohama.

Sospensioni

Le sospensioni, invece, sono state create in collaborazione con Bilstein che ha fornito una serie di molle sportive in acciaio tradizionale. Per il sistema di sospensioni attive ABC, viene offerto un modulo elettronico che abbassa l'altezza da terra di 25 mm.

L'intervento "chirurgico" al V8

E poi, naturalmente, ci sono novità/miglioramenti anche a livello motoristico. L'upgrade effettuato da Brabus al V8 biturbo da 4,7 litri della Mercedes SL comprende una mappatura speciale della centralina nonché un aumento, moderato, della pressione di sovralimentazione.

Inoltre è stato montato un intercooler acqua-aria alimentato da una pompa elettrica ausiliaria. L'impianto di scarico in acciaio Inox, con terminali cromati (e con tanto di stemma Brabus sulla parte superiore) è infine dotato di una valvola a farfalla con controllo remoto attraverso la strumentazione di bordo.

Come risultato di questo “intervento chirurgico” Brabus ha ottenuto un incremento di potenza pari ad 85 CV in più, con un totale, ora, di 520 CV a disposizione in totale e una coppia motrice di ben 820 Nm.

Le prestazioni

E infine, come sempre, le prestazioni (fondamentali quando si parla di tuning): la Mercedes SL Brabus scatta da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi ed ha una velocità massima che può essere limitata elettronicamente a 250, 270 o 300 km/h.

Mercedes Classe SL Brabus

L'opinione dei lettori