• pubblicato il 22-11-2012

Chevrolet Camaro Magnat by Wimmer

di Junio Gulinelli

Aspetto incattivito, motore potenziato e impianto stereo da 4.400 Watt

È una delle auto più spettacolari e famose al mondo, parliamo di una muscle car americana, l'unica ed inimitabile Chevrolet Camaro. L'inconfondibile stile yankee si mescola con l'esperienza e la creatività di una delle firme più rinomate del tuning tedesco, quella di Wimmer RS.

A dir la verità quest'ultimo si è occupato della parte motoristica e tecnica della Chevrolet Camaro, per il resto l'aspetto esaltato, da Audiovox, è l'acustica, con un impianto stereo degno dei muscoli di questa poderosissima american car.

Una discoteca nell'abitacolo

Partiamo proprio da quest'ultima caratteristica, l'impianto stereo. La Chevrolet Camaro Magnat (marca di impianti stereo appartenente al costruttore Audiovox), è stata equipaggiata con un potentissimo impianto da ben 4.400 Watt, roba da diventare sordi... con subwoofer da 30 cm, amplificatori digitali e connettività bluetooth, iPod e iPhone.

Tecnica di alto livello, aspetto prestante

Anche esteticamente, però, la Camaro Magnat by Wimmer non è da meno. Il look spavaldo sfoggia un pacchetto aerodinamico che ne esalta la prestanza, con cerchi in lega Oxygin da 22 pollici che calzano pneumatici Yokohama Advan Sport. Il reparto assetto, invece, conta  su sospensioni KW totalmente regolabili di tipo coilover.

Un pizzico di potenza in più, che non guasta mai

E non poteva mancare, poi, il tocco motoristico. Wimmer ha ritoccato il V8 da 6,2 litri della Camaro dotandolo di una nuova centralina (ECU), e di un migliorato sistema di aspirazione con i quali la cavalleria a disposizione è stat aumentata fino a 451 CV con una coppia massima di 596 Nm, quanto basta per lanciare la Chevrolet Camaro Magnat fino a 274 km/h. Un bel giocattolino.

Chevrolet Camaro Magnat by Wimmer

L'opinione dei lettori