• pubblicato il 09-06-2014

Ferrari 458 MCC Edition by DMC

di Junio Gulinelli

La baby Ferrari ispirata alla "Speciale"

DMC continua il suo affinamento della 458 Italia di Casa Ferrari.

Dopo l'ultima Monte Carlo di un mese fa, il preparatore tedesco ritorna sulla granturismo italiana, questa volta con un lavoro chiaramente ispirato all'ultima 458 Speciale svelata al Salone di Francoforte 2013.

Il tuning è solamente estetico, sotto il cofano (posteriore) rimane infatti incastonato il V8 da 570 CV, “così come mamma Ferrari l'ha fatto”, senza modifiche (325 km/h di velocità massima e 0-100 in tre secondi).

Fuori, però, la Ferrari 458 MCC Edition sfoggia una carrozzeria in fibra di carbonio con paraurti aggressivi, le inconfondibili minigonne laterali che la percorrono per intero e una tinta dominata dalla doppia colorazione bianco/nero.

E per un tocco ancora più esclusivo, DMC offre ai proprietari della Ferrari 458 Italia anche la possibilità di montare cerchi da 21 pollici all'anteriore e da 22 al posteriore, sospensioni sportive e molle degli ammortizzatori corte.

 
Ferrari 458 MCC Edition by DMC

L'opinione dei lettori