• pubblicato il 17-07-2013

Ferrari 458 Spider “Elegante” by DMC

di Junio Gulinelli

La berlinetta scoperta di Maranello tuneata dal preparatore tedesco DMC.

Dopo essersi concentrato in maniera più che approfondita sulla Lamborghini Aventador, il tuner tedesco DMC cambia punto di vista e passa alla scuderia Ferrari. L'ultimo lavoro del preparatore è la Ferrari 458 Spider “Elegante”.

Body kit "elegante"

La berlinetta scoperta di Maranello è stata personalizzata da DMC con un body kit aerodinamico composto da uno splitter anteriore, minigonne laterali estese e uno spoiler posteriore.

La Ferrari 458 Spider “Elegante” by DMC è stata poi dotata anche di un inedito cofano ventilato, calotte degli specchietti retrovisori in fibra di carbonio, molle sportive e cerchi in lega dedicati da 21 e 22 pollici, gommati con pneumatici Pirelli Sport.

Per quanto riguarda gli interni, l'abitacolo della Ferrari 458 Spider “Elegante” può essere dotato di rivestimenti in pelle di alta qualità, finiture in fibra di carbonio e un nuovo volante.

Leggero upgrade per il V8

Passando al reparto motore, il V8 da 4,5 litri è stato aggiornato attraverso l'ottimizzazione della centralina ed è stato introdotto un nuovo impianto di scarico in acciaio inox.

Grazie a queste modifiche tecniche la Ferrari 458 Spider “Elegante” by DMC ha a disposizione una potenza di 608 CV con una coppia massima di 568 Nm. Il che equivale ad un incremento di 38 CV e 28 Nm di coppia rispetto alla versione originale.

Ferrari 458 Spider “Elegante” by DMC

L'opinione dei lettori