• pubblicato il 28-10-2016

Ford al SEMA 2016: Fiesta ST, Focus ST e RS, Mustang

di Junio Gulinelli

Dodici versioni speciali dell'Ovale Blu, in chiave racing, alla kermesse statunitense

Ford ha svelato le novità che quest'anno porterà al SEMA Show 2016, la kermesse statunitense dedicata al mondo delle personalizzazioni. La marca dell'Ovale Blu presenterà ben 12 novità basate sulle Ford Fiesta ST, Ford Foccus ST e RS e Ford Mustang, tutte preparate con personalizzazioni in stile racing, dunque in chiave sportiva. Nello specifico allo stand Ford della rassegna d'Oltreoceano ci saranno 6 Mustang speciali, due Fiesta ST e Quattro Focus RS e ST.

Ford Fiesta ST

La prima è una Ford Fiesta ST con carrozzeria allargata in stile WRC. È dotata di un Kit meccanico turbo COBB Accessport V3, di un nuovo sistema di scarico, differenziale autobloccante, sospensioni JRI, freni Wilwood e cerchi specifici. Ci sarà anche un'altra Fiesta ST speciale, un po' meno radicale ma comunque diversa da quella di serie.

Ford Focus RS e ST

Basata sulla Ford Focus ST, al SEMA 2016 vedremo una versione di Mishimoto della compatta con sistema di aspirazione migliorato, un nuovo intercooler e una grafica esteriore dal sapore retro. Della Focus RS ci saranno invece tre versioni. Una con livrea grigia e dettagli in arancione dotata di un sistema turbo by BorgWarner, intercooler, iniezione a metanolo, differenziale Wavetrack, asse della trasmissione in un unico elemento di carbonio e, naturalmente, sospensioni e freni specifici. La seconda Focus RS è ancora più impressionante. Preparata da Roush Performance, offre 500 CV di potenza e un elaborato kit aerodinamico. La terza RS, infine, non meno discreta, sfoggia un look racing e monta sospensioni H&R, cerchi O.Z. e dettagli della carrozzeria in fibra di carbonio.

Ford Mustang

La prima Mustang che vedremo al SEMA 2016 è un lavoro di VMP Performance. Basata sulla Mustang GT Fastback, monta l'Ecoboost 2.3 dotato di turbo TVS e numerose altre modifiche che ne elevano la potenza a ben 851 CV. Monta sospensioni sportive Roush, freni Ford Performance, pneumatici Michelin Sport Pilot 2 e una livrea in stile militare. A Las Vegas ci sarà anche una Mustang cabriolet di colore arancione perlato Candy. Sotto la carrozzeria monta sospensioni pneumatiche, rollbar di sicurezza e tutto il necessario per dominare tanta potenza. Anche i preparatori Speedkore Performance e MRT presenteranno le loro reinterpretazioni della Mustang GT Fastback, la prima con ben con 825 CV. Ford stessa presenterà una Mustang 2.3 modificata in casa. SI tratta di una versione quasi di serie ma dotata di numerose componenti firmate Ford Performance. Rivisto il telaio con modifiche alle sospensioni, ai freni e al sistema di raffreddamento. Esteticamente la si riconosce per la sua carrozzeria grigia con spoiler e altri dettagli in fibra di carbonio. Non poteva mancare, per finire, una Shelby GT350 del 1996 ritoccata, in questo caso, da Revoly Cars. Fuori mantiene la carrozzeria originale ma sotto pelle monta un motore moderno.

Ford al SEMA 2016: Fiesta ST, Focus ST e RS, Mustang

L'opinione dei lettori