Tuning

Gumpert Apollo by 2MDesign

La supercar tedesca rivive con una livrea molto speciale...

di Junio Gulinelli -

Il preparatore tedesco 2M Design fa rivivere uno sfortunato, ma esaltante, progetto tedesco uscito di produzione nel 2013, la Gumpert Apollo.

La supercar teutonica, prodotta dal 2005 al 2013, veniva proposta in due versioni, una da 650 CV e l’altra da 800 CV. Il propulsore che la spingeva era un V8 da 4,2 litri (lo stesso della vecchia Audi RS6).

Quella rivista e riproposta ora dal tuner teutonico è la versione top di gamma (da 800 CV) non omologata per l’uso su strada, un vero bolide da competizione.

La particolarità di questo tuning riguarda l’esclusiva colorazione della livrea che abbina le due tinte “Centurion Red Chrome” e “Black Chrome”.

Solo per questa particolare verniciatura servono 80 ore di lavoro, e viene proposta per la “modica cifra” di 6.800 euro.

Il kit, poi, comprende anche cerchi in lega di colore nero, abbinati a pneumatici ad alte prestazioni Michelin Sport Cup. Gli specchietti retrovisori sfoggiano calotte in fibra di carbonio mentre le cornici dei fari sono brunite.

Sempre interessanti i numeri: 3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, 360 km/h la velocità massima.

Ti potrebbe interessare anche

Lamborghini Huracan: le foto dallo stand del Salone di Ginevra 2014

Salone di ginevra 2014: le foto della McLaren 650S

Bugatti Veyron “Rembrandt Bugatti” al Salone di Ginevra 2014

Ferrari California T e le altre novità al Salone di Ginevra 2014

Maserati Alfieri Concept al Salone di Ginevra 2014

Salone di Ginevra 2014: le sexy ragazze