• pubblicato il 07-11-2016

Lamborghini Huracan by DMC

Aero-kit radicale per la baby supercar del Toro

Dopo un primo tuning arrivato subito dopo il lancio della Lamborghini Huracan, DMC ripropone una nuova interpretazione, non molto dissimile dalla prima, della entry level di Sant'Agata Bolognese.

Il lavoro principale di questo tuning si è concentrato tutto sull'estetica della super car del Toro che sfoggia diversi elementi aerodinamici inediti come lo spoiler posteriore e l'alettone di coda regolabile su tre diverse angolazioni. Ad aggiungere carico aerodinamico ci sono, poi, anche un prominente splitter anteriore e un diffusore posteriore dedicato. Tutti questi pezzi extra sono rigorosamente realizzati in fibra di carbonio.

La Lamborghini Huracan by DMC poggia su cerchi specifici avvolti da pneumatici Pirelli Pzero mentre per l'abitacolo i clienti possono scegliere tra una pressoché infinita gamma di accessori per la personalizzazione. Sotto pelle troviamo lo stesso kit meccanico del primo tuning di DMC alla Huracan che eleva la potenza del V10 a 630 CV (+20 CV) .

 
Lamborghini Huracan by DMC

L'opinione dei lettori