Tuning

Lamborghini Huracán by DMC

Il preparatore tedesco re-interpreta l'erede della Gallardo

di Junio Gulinelli -

Dopo l’anteprima del mese di luglio, il prepartatore tedesco DMC ha rilasciato nuove foto, video e info sul progetto che vede protagonista la nuova baby supercar di Sant’Agata Bolognese, la Lamborghini Huracán.

Livrea verde e body kit aerodinamico

Questa volta l’erede della Gallardo appare con una livrea in verde acceso e dispone di un body-kit aerodinamico completo. All’anteriore troviamo due nuovi spoiler e appendici aerodinamiche adattate al paraurti rivisto.

Il profilo è invece caratterizzato da minigonne laterali accentuate che, insieme ad un nuovo diffusore posteriore, migliorano l’aerodinamica della Huracan.

Al retrotreno svetta anche il grande alettone – regolabile su tre diverse angolazioni – installato sul cofano motore re-ingegnerizzato.

Per quel che riguarda il reparto ruote, poi, DMC ha dotato la Lamborghini Huracán di un nuovo set di cerchi in lega forgiati da 20 e 21 pollici con pneumatici da 245/30 R20 e 325/25 R21.

… anche upgrade meccanico

In termini di prestazioni, infine, DMC ha ottimizzato l’elettronica del motore installando un nuovo sistema elettronico di controllo della pressione e un sistema di scarico nuovo di zecca. Grazie a questo intervento la potenza massima del Huracan è stata aumentata a 630 CV (463 kW).

Foto

Lamborghini Huracán

La supercar "piccola" di Sant'Agata Bolognese.

Ti potrebbe interessare anche

Lamborghini Huracan “Lucifero” by WheelsAndMore

Lamborghini Huracan: raccontata da Stephan Winkelmann

Lamborghini Huracan by Print Tech

Lamborghini Huracan: le foto dallo stand del Salone di Ginevra 2014

Lamborghini Huracán LP620-2 Super Trofeo

Salone di Ginevra 2014: debutto per la Lamborghini Huracan

Lamborghini Huracan Super Trofeo: il primo video