Tuning

Lamborghini Huracan by Print Tech

La "baby" Lambo con una veste molto speciale...

Print tech, preparatore tedesco di Monaco di Baviera, ha scelto come sua ultima “cavia” da lavoro la neonata “baby” Lamborghini, la Huracan.

La supercar del Toro, per l’occasione, è stata “vestita” con una livrea cromata che mette l’accento tutto sulle linee della supersportiva. Altro che le già sgargianti colorazioni proposte da Sant’Agata Bolognese (Arancio Borealis, Bianco Monocerus, Giallo Midas, Rosso Red, Verde Mantis e Nero Noctis), questa Huracan grigio cromato fa letteralmente strabuzzare gli occhi… e ci viene da chiedere chi abbia il coraggio di conciarla così.

Ma, si sa, i clienti Lamborghini non vogliono certo passare inosservati… Altri ritocchi estetici di questa Lamborghini Huracan by Print Tech riguardano i cerchi da 20 pollici verniciati in nero e alcune componenti aerodinamiche che ne esaltano la muscolosità.

Sotto pelle rimane invariato il cuore pulsante da 610 CV e 560 Nm., il V10 da 5.2l.

PanoramautoTV / Saloni

Lamborghini Huracan a Ginevra 2014

Stephan Winkelmann presenta la nuova Baby Lamborghini al Salone di Ginevra 2014.

Foto

Lamborghini Huracán

La supercar "piccola" di Sant'Agata Bolognese.

Ti potrebbe interessare anche

WDW 2014, lo stand Lamborghini

Lamborghini Huracan: le foto dallo stand del Salone di Ginevra 2014

Lamborghini Huracán LP620-2 Super Trofeo

Salone di Ginevra 2014: debutto per la Lamborghini Huracan

Lamborghini Huracan Super Trofeo: il primo video