Tuning

Land Rover DC 100 by Project Kahn

Project Kahn - Land Rover DC 100 - Surfers

Non ha neanche fatto in tempo ad essere presentata (come concept tra l’altro) che già qualcuno ha pensato a tunearla. Stiamo parlando della tanto attesa Land Rover DC 100 (sarà presentata al Salone di Francoforte 2011), la possibile erede del mitico Defender. L’intraprendente preparatore, autore di questo lavoro, si chiama invece Project Kahn ed è inglese, certo, non poteva essere tedesco visto che stiamo parlando di una inglese doc, la 4×4 per eccellenza d’oltre manica.

L’elaborazione del preparatore inglese è solamente grafica ovviamente, non avendo ancora nulla tra le mani su cui lavorare, ma cerca di interpretare quale sarà la strada che Land Rover farà prendere al suo Defender. Nelle immagini rilasciate da Project Kahn si vedono ben 4 diverse varianti che rappresentano quattro stili e impostazioni differenti.

Due proposte un po’ stilose

Il primo progetto, che prende il nome di 477, presenta una classica veste (livrea) bianca che entra in forte contrasto con i grandi cerchi in nero lucido, un effetto ad impatto decisamente accattivante. Non differisce molto dalla 477 la seconda proposta denominata invece Surfer. Quest’ultima ha anche un tocco di arancione (oltre al bianco e al nero) che risalta il tetto, le conchiglie degli specchietti retrovisori, alcuni dettagli del retrotreno e del frontale oltre alle rifiniture laterali attorno agli indicatori di direzione.

… e due in classico stile off-road

Molto più avventuriere e “ruspanti” appaiono invece le altre due proposte. La Terrain sfoggia una ruota di scorta adagiata sul tetto, indiscutibile segno distintivo di un fuoristrada di razza, e una colorazione marrone terra in contrasto con il bianco del tetto e delle conchiglie degli specchietti retrovisori. La Military, infine,  è presentata in versione pick-up, con la ruota di scorta questa volta posizionata sul cofano anteriore, e una bella colorazione verde militare che le da un aspetto molto da dura. Anche qui tetto e specchietti retrovisori sono chiari, in contrasto con il resto della vettura.