• pubblicato il 23-09-2015

Mercedes AMG GT by Brabus

di Junio Gulinelli

600 CV per la supercar della Stella firmata Brabus

Per un comune mortale i 510 CV che eroga di serie il V8 biturbo della Mercedes AMG GT S sarebbero più che sufficienti...

C'è sempre, perà, chi non si accontenta e per soddisfare i pruriti di qualche appassionato instancabile Brabus ha presentato al Salone di Francoforte 2015 la sua elaborazione dell'ultima supercar della Stella.

90 CV di potenza extra

Il modulo meccanico installato da Brabus si chiama PowerXtra B40 e consente al V8 da 4,0 litri di raggiungere ben 600 CV di potenza grazie a una rimappatura della centralina e ad un aumento della pressione nel turbo compressore.

In totale sono 90 i CV extra e 100 Nm che si aggiungo alla coppia motrice. La potenza massima si raggiunge ai 6.400 giri mentre la coppia massima di 750 Nm si tocca a 4.800 giri.

Con questo tuning meccanico la Mercedes AMG GT di Brabus scatta da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi (due decimi più veloce) e raggiunge la velocità massima di 325 km/h (+15 km/h).

Scarico in titanio e sospensioni regolabili

Come da abitudine Brabus ha inoltre installato un sistema di scarico in titanio più leggero del 40% rispetto all'originale e sospensioni sportive regolabili, le cui molle riducono l'altezza da terra di 15 mm.

La proposta a livello estetico comprende un kit aerodinamico in fibra di carbonio con paraurti più aggressivi, nuovi spoiler, un nuovo disegno per le prese d'aria frontali e un diffusore con terminali di scarico integrati al posteriore. I cerchi, infine, sono da 20 pollici all'anteriore e da 21 pollici al posteriore.

Mercedes AMG GT by Brabus

L'opinione dei lettori