• pubblicato il 03-07-2015

Mercedes AMG GT by McChip-DKR

La nuova supercar della stella con oltre 800 CV...

In attesa dell'arrivo della nuova generazione della Mercedes C 63 AMG, che probabilmente ospiterà sotto al cofano il V8 4.0 sovralimentato della Mercedes AMG GT, l'ultima supercar della Stella si fa ritoccare dal preparatore McChip-DKR che, come al suo solito, non si risparmia in tema di upgrade meccanico.

Senza dubbio l'intervento principale è rappresentato dalla considerevole evoluzione a cui è stato sottoposto il V8 da 6,3 litri che, uscito di fabbrica, eroga 457 CV. Come se non bastassero, McChip-DKR li ha portati, a colpi di compressore, a 830 CV.

Oltre al nuovo compressore e ad un sistema di raffreddamento migliorato, la Mercedes AMG GT è stata dotata do un nuovo blocco del differenziale e di cerchi OZ Ultraleggera da 19 pollici e dischi freni potenziati.

Le nuove prestazioni della AMG GT dopo la “revisione” di McChip-DKR non sono state rivelate ma ricordiamo che la versione originale scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e raggiunge la velocità massima, autolimitata, di 250 km/h.

Esteriormente la Mercedes AMG GT di McChip-DKR si caratterizza per un kit composto da nuovi paraurti, minigonne, passaruota e ua buona dose di appendici aerodinamiche come lo splitter frontale e il diffusore posteriore.

Mercedes AMG GT by McChip-DKR

L'opinione dei lettori