• pubblicato il 02-10-2015

Mercedes C 63 AMG e AMG GT by PP-Performance

di Junio Gulinelli

Upgrade per il V8 4.O biturbo. Tuning per le gemelle diverse...

Sono due i modelli nella gamma Mercedes che attualmente montano lo stesso propulsore da 4.0 litri briturbo. Si tratta della Mercedes AMG GT S e della Mercedes C63 AMG S, le alternative più potenti sia della supercar che della berlina, entrambe da 510 CV. Il preparatore PP-Performance ha potenziato questa unità fornendo così una potenza extra a entrambi i modelli della Stella.

Mercedes C 63 AMG

La berlina che di serie monta il suddetto motore da otto cilindri a V e 4,0 litri di cilindrata esce di fabbrica offrendo una potenza di 510 CV e 700 Nm di coppia. Con le modifiche proposte dal preparatore la potenza sale a ben 610 CV e 769 Nm di coppia migliorando così l'accelerazione da 0 a 100 km/h che passa da 4,0 secondi a 3,6 secondi. 307 km/h è in vece la velocità massima che riesce a raggiungere.

Mercedes AMG GT

Simile il trattamento ricevuto dalla AMG GT S che passa anche lei dai 510 CV originali a 610 CV aumentando però la coppia da 650 Nm a 765 Nm. Lo scatto da 0 a 10 km/h in questo caso scende a 3,4 secondi con la velocità massima elevata fino a 324 km/h.

Questo kit meccanico proposto da PP-Perofmance ha un costo di 3.000 euro. Volendo si possono aggiungere anche un filtro da competizione (200 euro) e un sistema di scarico che aggiunge ulteirori 33 CV alla potenza totale e dal costo di 2.500 euro.

Mercedes C 63 AMG e AMG GT by PP-Performance

L'opinione dei lettori