• pubblicato il 27-01-2014

La (vecchia) Mercedes Benz Classe S by Prior Design

di Junio Gulinelli

La precedente generazione (W221) non va in pensione e mostra i muscoli.

Di Classe S, ultimamente, se ne è parlato abbastanza, in relazione all’ultima generazione recentemente presentata da Mercedes Benz.

Il preparatore tedesco Prior Design ha deciso, però, che la precedente versione, la W221, ha ancora da dire la sua prima di andare in pensione.

Altro che "vecchia"...

La ex Classe S, per questo, è stata dotata dal tuner teutonico di un esagerato body kit aerodinamico che la trasforma in un’ammiraglia di quelle che ti lasciano a bocca aperta.

Con 6.900 euro (costo di installazione escluso) chi ha una “vecchia” Classe S ora potrà aggiornarla con un imponente nuovo paraurti anteriore dotato di tre enormi prese d’aria e di un pronunciato splitter anteriore. Anche il cofano motore, bombato, è di nuova fattura.

Il laterale mostra i muscoli con pronunciate minigonne e passaruota allargati, mentre la coda è stravolta con un generosissimo diffusore posteriore dal quale fuoriescono terminali di scarico quadrati.

Il tuning estetico della vecchia Mercedes Classe S è completato con una nuova sospensione che incolla all’asfalto la berlina tedesca e da cerchi in lega dal design dedicato da 20 pollici.

La (vecchia) Mercedes Benz Classe S by Prior Design

L'opinione dei lettori