• pubblicato il 12-06-2013

Range Rover Evoque GT650 by Prior Design

di Junio Gulinelli

La più piccola della gamma britannica sfoggia un look radicale.

È possibile trasformare un design moderno e futurista di un SUV in qualcosa di più aggressivo e sportivo? Prior Design mostra una sua reinterpretazione della sportiva più piccola della gamma Range Rover, la Evoque.

La Range Rover Evoque è la più piccola fuoristrada, dal taglio sportivo, della Casa britannica e, grazie proprio alle sue dimensioni compatte e al suo stile moderno e dinamico è stato, ed è, un enorme successo del marchio.

Secondo il tuner tedesco, però, proprio il look della Evoque pecca in poca sportività... ognuno d'altronde ha i suoi gusti e le sue preferenze. Per questo la crossover compatta inglese è stata dotata di un “furibondo” kit aerodinamico che ne stravolge il carattere.

Body kit radicale, in Dura-Flex

Tute le componenti del kit GT650 per la Range Rover Evoque di Prior Design sono realizzate in Dura-Flex (plastiche rinforzate con la fibra di carbonio), il materiale ormai sempre utilizzato da Prior design per le sue preparazioni.

Ad esaltare i muscoli di questa Evoque sono stati introdotti un nuovo paraurti anteriore e posteriore dotati di spoilers, passaruota allargati e minigonne laterali e un cofano motore prominente e con tanto di prese d'aria. Gli esagerati cerchi in lega da 22 pollici ADV.1 montano gomme 295/30.

Il costo di questa modifica (kit estetico, escluse le ruote) è di 6.900 euro.

Range Rover Evoque GT650 by Prior Design

L'opinione dei lettori