• pubblicato il 30-09-2013

Skoda Superb by OK-Chiptuning

di Junio Gulinelli

Tuning estetico, e meccanico, per la familiare ceca di ultima generazione.

Non è sicuramente uno dei nomi più noti del mondo del tuning, ma a giudicare da questo lavoro di chirurgia estetica sulla nuova Skoda Superb station wagon 2013, questo tuner tedesco di creatività e esperienza ne ha da vendere.

Livrea bicolore in rosso/grigio

Ma questa Skoda Superb by OK-Chiptuning oltre a sfoggiare una livrea speciale, ha subito anche modifiche meccaniche che mettono un po' di pepe alla familiare ceca.

Esteticamente OK-Chiptuning ha optato per una livrea bicolore con le tonalità grigio-rosso che ben si abbracciano l'una con l'altra dandole un aspetto minaccioso.

Cerchi “rubati” all'Audi A6 e sospensioni regolabili

Altra novità riguarda il reparto ruote, con splendidi cerchi in lega da 20 pollici, prestati direttamente dalla cugina premium Audi A6. Ad avvolgerli ci sono pneumatici Pirelli Z-Nero da 235/35 ZR20.

Il tuner, inoltre, ha messo mano anche alle sospensioni, montando una nuova soluzione coilover (regolabile) firmata H&R con la possibilità di montare un inedito kit stabilizzatore.

Upgrade di potenza per il 2.0 TDI

Per quanto riguarda, infine, la meccanica, il 2.0 TDI della Skoda Super by OK-Chiptuning è stato ottimizzato e la potenza portata a 210 CV e 435 Nm di coppia, a fronte dei 170 CV e 350 Nm di coppia della versione di serie.

Ritoccata anche l'elettronica del cambio DSG che dispone, ora, di una risposta ancora più rapida.

Skoda Superb by OK-Chiptuning

L'opinione dei lettori