• pubblicato il 12-02-2013

TechArt: tuning per la nuova Porsche 911 Carrera 4

di Junio Gulinelli

Aerodinamica attiva, impianto di scarico esclusivo e rifiniture in verde smeraldo.

Il tuner tedesco TechArt ha presentato il suo programma di personalizzazione della nuova gamma Porsche 911 Carrera 4.

Il body kit, look dinamico e carreggiata ancora più larga

Partendo dall'estetica il body-kit realizzato per la Carrera 4 (disponibile per tutta la gamma) comprende uno spoiler anteriore con splitter integrato, spoiler posteriore e tetto rifinito in nero lucido, come anche gli specchietti retrovisori.

I cerchi sono in lega leggera da 20 o 21 pollici disponibili nelle serie Formula 5 o Formula III a cinque doppie razze.

Il laterale sfoggia minigonne accentuate e, al posteriore, compaiono anche un nuovo diffusore e uno spoiler per il tetto. Completa il quadro un kit di distanziali per le ruote che aumenta ancora la carreggiata della Porsche Carrera 4.

Aerodinamica: un capitolo a parte

Un'altra caratteristica degna di nota del tuning della Carrera 4 è il sistema Noselift TechArt che, tramite un comando sulla plancia centrale, rialza fino a 60 mm la parte anteriore della vettura. Superati i 60 km/h l'anteriore torna ad abbassarsi automaticamente.

Ma l'attenzione all'aerodinamica che TechArt ha riservato alla Porsche Carrera 4 va anche oltre: a velocità superiori ai 140 km/h le due alette dello spoiler frontale riducono la portanza sull'asse anteriore con 5 kg, mentre i due spoiler posteriori, in combinazione con il diffusore, generano una forza di ulteriori 17,5 kg per il posteriore. Questo valore sale fino a 76 kg generati alla massima velocità.

Impianto di scarico sportivo con valvola controllabile

Molto esclusivo anche l'impianto di scarico TechArt Exhaust System Racing dotato di valvola di controllo (che si può aprire o chiudere tramite un comando sulla plancia) e terminali con doppio scarico centrale che sostituisce il tradizionale impianto della Porsche Carrera 4 dandole un look ancora più aggressivo e sportivo.

Interni esclusivi in verde smeraldo

L'interno dispone di sedili sportivi in pelle nera con rifiniture in verde smeraldo, pannelli delle portiere in pelle nera e verde e cuciture decorative. La Carrera 4 by TechArt monta anche un volante  ergonomico a 3 razze  rivestito in pelle nera e Alcantara con cuciture verdi. La tessa colorazione, in verde smeraldo, è dedicata anche alla strumentazione del quadro.

La Porsche Carrera 4 by TechArt sarà presentata in anteprima mondiale in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2013 (5-17 marzo).

TechArt: tuning per la nuova Porsche 911 Carrera 4

L'opinione dei lettori