• pubblicato il 21-12-2015

Mercedes AMG C 63 by Vath

di Junio Gulinelli

Doppio upgrade meccanico per la più arrabbiata della gamma, la AMG C 63 S 

Il preparatore tedesco Vath presenta un nuovo tuning della tre volumi compatta di Casa Mercedes, la Classe C.

Nello specifico la versione presa come base per questa elaborazione è la più potente di tutta la gamma, la Mercedes AMG C 63, per intenderci, quella “belva” motorizzata con il V8 da 4.0 litri che nella variante “S” eroga 510 CV di potenza.

Due kit meccanici, da 620 o da 680 CV

Grazie al kit meccanico V63S, che comprende la riprogrammazione della centralina, l'eliminazione del limitatore di velocità e un nuovo sistema di raffreddamento, Vath è riuscito ad estrapolare dal V8 della AMG C 63 la bellezza di 609 CV con una coppia motrice massima di 810 Nm.

Grazie a questo upgrade meccanico, il cui prezzo ammonta a 3.950 euro (+350 euro di montaggio), la Mercedes AMG C 63 raggiunge la velocità massima di 320 km/h... Se non bastasse, poi, viene proposto un kit ancora più potente (V63RS) che, grazie all'aiuto anche dei turbocompressori ottimizzati eleva ulteriormente la potenza a 660-680 CV.

Impianto frenante potenziato e sospensioni coilover

A livello di chassis, poi, Vath propone un impianto frenante potenziato con tubi in acciaio con fluido Castrol SRF (450 Euro + 200 euro di montaggio) e molle sospensioni coilover che ribassano la vettura fino a 40 mm (650 Euro).

Per quanto riguarda le ruote, infine, l'opzione ricade su cerchi da 20 pollici in argento o neri gommati con pneumatici 255/30 Z all'anteriore e da 275/30 Z al posteriore (450 Euro ogni singola ruota).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mercedes AMG C 63 by Vath

L'opinione dei lettori